Asciugatura dello smalto: ecco come velocizzarla

da , il

    Asciugatura dello smalto: ecco come velocizzarla

    Desiderare di avere le unghie sempre perfettamente dipinte ed ultra lucide è una malattia moderna particolarmente diffusa, non facilmente curabile….soprattutto quando si è in piena estate! Anzi, il lavoro diviene necessariamente doppio, perché non vorrete mica sfoggiare dei piedini da fata senza che le unghie siano debitamente dipinte? Il problema è che proprio durante l’estate le condizioni climatiche non sono molto favorevoli all’applicazione dello smalto, per colpa del caldo, dell’umidità, insomma bisogna lottare contro diversi fattori esterni per ottenere piedi e mani da star! Vediamo insieme come ottenere un’asciugatura rapida dello smalto in poche semplici mosse.

    Indubbiamente la qualità dello smalto e la vostra abilità nell’applicarlo rimangono fondamentali ma non subiscono variazioni in base alle stagioni. Potrete invece influire sull’adesività e la vischiosità del vostro smalto.

    Innanzitutto sbarazzatevi degli smalti vecchi: oggi non è difficile né tanto meno troppo dispendioso acquistarne di nuovi, considerata la vasta scelta di prodotti low-cost. Quindi fate tabula rasa dei vecchi prodotti induriti e passate all’acquisto! Lo smalto vecchio infatti modifica la sua consistenza diventando più vischioso e denso: in questo stato i tempi di asciugatura crescono notevolmente.

    Fate attenzione anche alle condizioni climatiche del luogo in cui sosterete per la vostra manicure: evitate di applicarlo in bagno dopo la doccia, scegliete piuttosto un luogo con aria condizionata o almeno un deumidificatore.

    Altro fattore importante è lo spessore degli strati di smalto che stendete sulle vostre unghie: se applicate più mani oppure una mano piuttosto abbondante si noterà di certo il volume e l’asciugatura risulterà difficoltosa. E’ sempre preferibile stendere al massimo due mani molto sottili di smalto per ottenere una buona coprenza, senza ingombro ed un’asciugatura veloce. Se volete inoltre aumentare la durata della manicure applicate un top coat.

    Alcuni sono anche in grado di velocizzare l’asciugatura dello smalto: sono disponibili in versione spray, in gocce oppure in forma liquida. Alcune marche garantiscono un’asciugatura in tempi record, soltanto 60 secondi! Sono perfetti da utilizzare quando dovete sfoggiare unghie perfette in tempi impossibili.

    Se invece volete ricorrere a qualcosa di più naturale, insomma al classico metodo della nonna (solitamente infallibile) immergete le mani in una bacinella piena di acqua fredda, quasi ghiacciata per 30 secondi e la vostra manicure sarà immediatamente asciutta!