Beauty look delle star a Cannes 2013: in&out [FOTO]

da , il

    Fonte foto: AP/LA PRESSE

    Il Festival di Cannes 2013 sta per concludersi e i beauty look delle star si sono susseguiti nel corso delle giornate, tra punte massime di eleganza e scivoloni di stile. Del resto si sa, quando c’è un Festival, sono proprio i make up e le acconciature delle star a catturare l’attenzione di fotografi e giornalisti, subito pronti a dare i loro voti. Purtroppo non tutte le celebrities sanno dosare eccentricità e stile, eleganza e sensualità, spesso capita che vadano fuori di sen(n)o, come è accaduto a Irina Shayk, la quale ha pensato bene di abbinare al nude look del viso…anche quello dell’abito, scivolando così nella trappola della volgarità. Siete pronte a scoprire quali sono stati i look in e quali out, assolutamente da dimenticare?

    Partiamo dalle più belle, dalle donne baciate dalla Natura, che hanno deciso nonostante ciò di sfidarla: Barbara Palvin, ad esempio, con quell’ombretto arancione opaco, steso su tutta la palpebra sino a coprire l’intera arcata sopraccigliare, ha decisamente esagerato. Un make up così non donerebbe a nessuno! Anche Alessandra Ambrosio ha calcato troppo la mano nel trucco occhi, il suo smokey eyes è tanto intenso da penalizzare il suo sguardo anziché intensificarlo. E poi è la volta di Cara Delevingne, che con il trucco nero sfumato sugli occhi e le labbra rosso intenso, ha tutt’altro che ingentilito il suo viso. Non si sono però avvistati solo danni da smokey eyes, c’è chi ha voluto un make up doll, come Phoebe Price, e alla fine si è ritrovata con labbra e guance da clown… Del resto il trucco da bambola non è adatto a tutte, soprattutto è importante sapere optare per le cromie più delicate del rosa, così da non ritrovarsi con imbarazzanti guance fucsia. E Nicole Kidman è un perfetto esempio di make up doll discreto, con eyeliner nero sugli occhi, labbra rosa e guance delicatamente colorate; incarnato perfetto, davvero invidiabile. Oltre agli eccessi, in verità, al Festival di Cannes 2013, hanno imperversato i nude look e le chiome naturali, prevalentemente sciolte, fatta eccezione per qualche raccolto, sempre all’insegna della semplicità. Zhang Ziy ha sfoggiato un nude look quasi impercettibile, una chioma raccolta per un risultato davvero elegante e raffinato. Anche Cindy Crawford, con la sua folta capigliatura luminosa, al vento e un trucco discreto si è distinta ancora una volta. Promosso a pieni voti anche il look di Freida Pinto: uno smokey eyes molto leggero sui toni del grigio ha regalato nuova luce al suo sguardo; per la chioma ha scelto una morbida pettinatura raccolta. Kristin Scott Thomas a evidenziato i suoi occhi azzurri, con delicate sfumature blu e anche Milla Jovovich ha potenziato il suo sguardo con sfumature marroni. Poi, ci sono le icone, quelle che non passano mai di moda, come Dita Von Teese, che col suo look retrò, riesce sempre ad essere chic e raffinata. E c’è anche chi non vuole accettare il tempo che passa e diventa irriconoscibile…un esempio? Ornella Muti.

    Se non volete perdervi nemmeno un beauty look, consultate la nostra ricca fotogallery e scoprite tutti i make up e le acconciature del Festival di Cannes 2013!