Botulino anche per la ricostruzione per capelli

da , il

    Botulino anche per la ricostruzione per capelli

    Il botulino sembra ormai essere entrato nel linguaggio comune delle bellezza, sono sempre di più le persone, uomini e donne, che ricorrono al botox per farsi qualche aggiustino, ma oggi questa sostanza non è solo destinata ad alleviare rughe di vario genere, servirà anche a rinvigorire i capelli. Negli Stati Uniti è già boom, la tossina botulinica viene usata, oltre che in chirurgia plastica, anche come trattamento per capelli.

    Il botox è una tossina che aiuta a riempire ed eliminare le fastidiose ed antiestetiche per molti, rughe dal viso, allo stesso modo questa sostanza renderebbe i capelli più lisci e sani, ma c’è di più il botulino sui capelli avrebbe un vero e proprio effetto riparatore, viene utilizzato proprio per la ricostruzione dei capelli.

    A differenza del botulino applicato alla pelle, quello che viene utilizzato per i capelli non si applica facendo delle fastidiose siringhe, semplicemente si applica una crema all’HairBotox su tutti i capelli, separando ciocca per ciocca. Secondo gli esperti il nuovissimo sistema per la ricostruzione dei capelli funziona, il risultato è garantito, chioma sana dopo la prima applicazione.

    Per adesso il trattamento viene fatto solo negli Stati Uniti nell’esclusivo salone di bellezza di Miami il Rik Rak, e viene proposta una seduta completa per il rinvigorimento della chioma, si inizia la seduta con uno shampoo purificante, per pulire a fondo i capelli, poi si applica l’HairBotox, ciocca per ciocca, una volta che i capelli hanno assorbito tutte le proteine e gli anti-ossidanti si risciacqua con uno shampoo privo di solfati.

    Voci di corridoio affermano che la grandissima novità non tarderà ad arrivare anche in Europa!