Capelli rossi, le tonalità per l’estate 2014 da copiare [FOTO]

da , il

    Capelli rossi, le tonalità per l’estate 2014 da copiare – Chi non vorrebbe sfoggiare, almeno una volta nella vita, una chioma scarlatta e seducente? I capelli rossi, infatti, rappresentano un elemento estetico dall’appeal indiscutibile e grazie alle nuove colorazioni è possibile ottenere, anche per chi non ha la fortuna di possedere capelli rossi naturali, chiome dal grande impatto ed estremamente luminose. Tuttavia, il rosso è un colore molto difficile da portare: è opportuno scegliere la giusta tonalità in base alla propria carnagione, innanzitutto, oltre che alla base di partenza del capello. Per evitare strafalcioni, ecco una breve rassegna di consigli e una gallery, tutta da sfogliare, con le nuove tonalità di rosso per l’estate 2014.

    Rosso, come il fuoco, come l’amore, come la passione. Sono solo alcuni degli elementi a cui rimandano, nel nostro immaginario collettivo, i capelli rossi, bellissimi al naturale ma anche da colorati. Il rosso si inserisce, indudiamente, tra i colori per capelli più cool dell’estate 2014 ma come è possibile scegliere la giusta tonalità di rosso per i nostri capelli?

    Innanzitutto provate il colore facendo prima una tintura non permanente senza ammoniaca nè ossigeno in modo da poter tranquillamente tornare alla situazione di partenza in caso di flop, dopo solo qualche settimana. Se siete timide e amate un look semplice e acqua e sapone evitate categoricamente il rosso fuoco, privilegiate invece il biondo ramato: in questo caso basterà una base bionda su cui applicare un impacco all’hennè, ovviamente dalle tonalità rosse. Rosso rame e il castano ramato sono le tonalità ideali per chi ha una carnagione chiara e diafana; per le castane è perfetto il rosso mogano, molto versatile, come anche il rosso tiziano, vibrante e intenso, per una chioma sensuale. Un rosso chiaro o il biondo ramato sono assolutamente sconsigliabili, invece, per chi ha una carnagione ambrata e olivastra.

    Ovviamente è opportuno calibrare il proprio colore di capelli anche in base alla propria tipologia di taglio e hairstyle. I tagli geometrici dal mood british si sposano alla perfezione con le sfumature malva e albicocca, per un look vibrante e affascinante, mentre i capelli lunghi e pari risalteranno ulteriormente con tutti i toni del biondo e del castano ramato. Interessante anche la palette dei rossi tendenti al fucsia, adatti principalmente a chi non vuole colorare per intero i propri capelli ma scegliere piuttosto una particolare tecnica di colorazione come il dip-dye, di grande tendenza per la primavera/estate 2014. E’ fondamentale, inoltre, quando si sfoggiano capelli rossi, prescindendo dalla sfumatura prescelta, mantenere una piega perfetta per far risaltare a pieno il colore.

    Sfogliate la gallery per scoprire tutte le tonalità dell’estate.