Capelli rossi, le tonalità più fashion da copiare [FOTO]

da , il

    Le tonalità più fashion da copiare in materia di capelli rossi per questo inverno 2013/2014 sono davvero molte.

    Si sa che i capelli rossi non sono facili da portare, ma tra i must have 2013/2014 da abbinare ai tagli di capelli più cool che vi stiamo per proporre ci sarà certamente quella che fa al caso vostro.

    Ci sono infatti molti tipi di colorazioni rosse, permanenti o temporanee, che vanno dal rosso fuoco al biondo ramato, da scegliere in base ai propri capelli, al proprio stile e al colore della pelle.

    I capelli rossi rimangono belli su diversi tipi di tagli: come gli styling sinuosi che vengono arricchiti dai rossi Tiziano, un colore ricco di riflessi oro, ambrati e cuor di pesca.

    Nei tagli più geometrici e british style sono cinque le sfumature di rosso più fashion da copiare, dal prugna al rubino, dal malva e all’albicocca con risultati sorprendenti e vibranti.

    Intriganti anche le palette di rossi che tendono al rosa fucsia, una tonalità per chi ama osare.

    Le sfumature più fashion da copiare sui capelli rossi sono comunque brillanti e vanno dal ramato al ruggine: il rosso si porta su chiome lunghissime, lisce o movimentate. Con il colore rosso è poi importante mantenere una piega perfetta come dal parrucchiere, seguendo i nostri consigli.

    Le tendenze delle passerelle ci propongono, poi, il rosso rame, adatto a chi ha gli occhi chiari, verdi o celesti, esaltati magari dal make up azzurro. Per chi ha una pelle diafana si consigliano capelli color rame e labbra rosso fuoco: un vero must have!

    Per acconciature lisce e geometriche una tonalità da copiare è il rosso ruggine; e anche il castano si può ravvivare e rinnovare con una tonalità must have tutta da copiare, come un bel riflesso rosso ramato. Il rosso ruggine, invece, sta bene a chi ha una base castana o scura e ha occhi scuri. E chi, per nascita o per scelta, vibra con capelli rossi dalla tonalità brillante e intensa, sta bene con un make up minimal. Un must anche il rosso naturale proposto da Jean Paul Gaultier, per dare grinta ma senza eccedere in tonalità troppo vistose.

    E proprio per chi non vuole eccedere con il rosso, Interessante il cambio partendo dal castano: qualche colpo di rosso e la vostra testa ne uscirà rinnovata.

    Se poi vuoi provare il rosso ma tingere tutta la chioma per te è troppo, puoi provare gli shatush per capelli colorati. Questi impacchi di colore coloreranno solo le punte e donano alla chioma movimento ed appeal. Anche il color porpora rimane una bella sfumatura per capelli rossi se applicata su nuca e punte.