Come riparare le unghie danneggiate dopo il gel

La manicure gel è perfetta per avere unghie impeccabili e a lungo. Tuttavia, a volte, può succedere che le unghie ne risultino danneggiate: scopriamo insieme come ripararle e farle tornare belle anche al naturale.

da , il

    Ecco come riparare le unghie danneggiate dopo il gel. La manicure gel, infatti, è perfetta per sfoggiare unghie dall’aspetto ordinato ed impeccabile ma, alle volte, complice un’errata rimozione o semplicemente una tipologia di unghia fragile e poco “forte”, può portare a dei danni a cui è necessario porre rimedio. Vi sveliamo alcuni preziosi consigli per ritemprare le unghie dopo il gel.

    L’importanza di un trattamento idratante

    Dopo la rimozione dello smalto gel è fondamentale che le unghie vengono reidratate. Suggeriamo di effettuare degli impacchi con una buona crema mani e unghie scegliendo prodotti dalla formulazione ricca e nutriente. Il trucco in più? Assecondate uno dei più validi segreti di bellezza delle nonne e ricorrete alla vaselina, da applicare in strato abbondante con al di sopra dei guantini in cotone.

    Applicare sempre l’olio per cuticole

    Non ha importanza che la manicure sia stata appena eseguita o se, invece, stiate procedendo con la rimozione del gel: provvedete sempre, tutte le sere, ad applicare un valido olio per cuticole, in grado di ammorbidirle e di rendere le vostre unghie più sane, forti e belle.

    Alternare il gel ad una normale manicure

    Si consiglia di alternare la manicure gel ad una “tradizionale”, applicando semplicemente il normale smalto e adoperando, in questo caso, prodotti con funzione rinforzante e ricostituente, come un buon top coat. In questo modo le unghie non risulteranno eccessivamente stressate.

    Aiutatevi con la cheratina

    Da prendere per bocca, sotto forma di integratori, piuttosto che da applicare direttamente sulle unghie tramite l’utilizzo di prodotti ad hoc, la cheratina è un’ottima soluzione per fortificare ed irrobustire le unghie e ripararle da eventuali danni causati dalla manicure gel. Inserite questa abitudine nella vostra beauty routine per unghie e capelli più forti.

    Lasciar riposare le unghie

    Ogni due o tre mesi lasciate riposare le vostre unghie e concedetevi una pausa dal gel. Sono tanti i modi alternativi per ottenere una manicure ugualmente perfetta, dagli smalti effetto gel al semipermanente: basta scegliere i prodotti più validi e dedicarsi al rituale della manicure con accortezza.