Consigli pelle grassa: come evitare l’effetto lucido [FOTO]

da , il

    Non tutti hanno la fortuna d’avere una pelle liscia e perfetta di natura, cosa fare quindi se invece abbiamo bisogno di qualche consiglio in più per la pelle grassa, ad esempio come evitare il brutto effetto lucido? In questo articolo cercheremo di darvi qualche piccolo consiglio da mettere in pratica nella vostra quotidianità. Per avere un riassunto visivo di quello che stiamo dicendo, potete dare un’occhiata alla fotogallery qui sotto.

    Come primo step non può mancare un’igiene del viso quotidiana: ogni mattina quando vi alzate dovete lavare il vostro viso con prodotti specifici, che non siano il normale sapone, che solitamente, se non delicato, crea irritazioni e non è adatto alla pulizia in profondità. La pelle grassa infatti spesso è causata da prodotti per il viso sbagliati e da una cattiva pulizia. Per questo motivo esistono delle vere e proprie collezioni di prodotti creati apposta dalle diverse case di cosmetici internazionali, ad esempio come la Mac Mineralize Skin Care Collection, oppure per prodotti magari un po’ più economici, la Essence My Skin e Pure Skin. Questo perché non esistono delle vere e proprie regole, ogni pelle è diversa dall’altra, dovrete testare più prodotti prima di trovare quello giusto, ma in linea di massima vi serve: un gel detergente, un tonico e una crema da applicare prima del trucco.

    Molte saltano il passaggio del tonico perché non pensano sia utile, ma si sbagliano. Il tonico è un passaggio intermedio tra il gel e la crema davvero fondamentale perché completa la prima fase, eliminando i residui di altri prodotti, come il gel detergente del primo step e riporta il Ph della pelle a un livello perfetto, un po’ più acido rispetto al primo trattamento. Ogni prodotto ha poi delle caratteristiche specifiche, con azioni cosmetiche molto precise, che dovrete provare sul campo.

    Tra gli altri passaggi fondamentali della pulizia del vostro viso con la pelle grassa per evitare l’effetto lucido c’è sicuramente l’uso di maschere per il viso specifiche. Anche qui la scelta è davvero ampia e variegata, potete comprarle in negozio già pronte, da usare almeno una volta a settimana, dove vi prendete cura di voi, magari nel weekend se siete troppo impegnate con il lavoro durante gli altri giorni, oppure utilizzate anche quelle fatte in casa, create con ingredienti che potrete trovare comodamente a casa vostra. Per la pelle grassa esistono diversi ingredienti che fanno al caso vostro, come ad esempio quella con limone, lievito di birra e bicarbinato. Come primo step, spremete il limone in una ciotola e mischiatelo al bicarbonato. Prendete un bicchiere e riempitelo a metà di acqua calda, versandoci dentro il lievito. Mischiate i due composti fin quando non avrete ottenuto una bella crema omogenea. A questo punto, mettetela sul viso e lasciate in posa per venti minuti, dopo di che, risciacquate con abbondante acqua tiepida.