Curare i capelli dopo le vacanze: la maschera fai da te

da , il

    Curare i capelli dopo le vacanze: la maschera fai da te

    Finite le vacanze, torniamo alla quotidianità con la pelle ancora baciata dal sole, meno occhiaie e umore migliore. Ma le vacanze e l’estate non lasciano su di noi solo benefici, spesso durante i nostri viaggetti le nostre giornate in spiaggia, tendiamo a trascurare alcune cure di bellezza che durante l’anno seguiamo diligentemente. Una delle maggiori vittime dell’estate è la nostra chioma. Eh sì, i nostri capelli vengono trascurati durante il relax estivo e quindi bisogna curare i capelli dopo le vacanze con una maschera fai da te.

    Curare i capelli dopo le vacanze è davvero importante per tornare dopo le ferie con un aspetto davvero impeccabile. Viso riposato, abbronzato e capelli lucenti: cosa desiderare di più per la nostra salute e bellezza?

    Ingredienti maschera fai da te

    2 cucchiai di olio d’oliva

    2 cucchiai di olio di semi

    3 cucchiai di succo d’acero

    Preparazione

    Mescolate per bene tutti gli ingredienti ed applicateli sulla chioma, prestando particolare attenzione alle punte. Raccogliete i capelli con una molletta e copriteli con una cuffia per la doccia. A questo punto tenete in posa per circa trenta minuti e risciacquate con acqua tiepida.

    Dopo aver eliminato ogni residuo di maschera fai da te, passate al normale lavaggio con shampoo e balsamo. Asciugate i capelli facendo attenzione a non utilizzare la massima temperatura del phon e di tenerlo a una distanza di 15 cm. I vostri capelli saranno subito più lucenti e utilizzando questa maschera una volta alla settimana per un mese vedrete come saranno rinvigoriti e potrete passare ad altri trattamenti come la maschera al miele o altre ricette golose!