Elizabeth Arden profumi 2012: Green Tea Cherry Blossom

da , il

    Elizabeth Arden profumi 2012: Green Tea Cherry Blossom

    La primavera è nell’aria e niente meglio dei ciliegi in fiore ci potrà dare il segnale dell’arrivo definitivo della bella stagione: lo avrà pensato anche Elizabeth Arden che, per i profumi 2012, ha lanciato Green Tea Cherry Blossom, ovvero la nuova limited edition di un grande classico della maison. Un’idea leggera, fresca, dedicata a una donna che sa quando è il momento di lasciarsi alle spalle le fragranze impegnative dell’inverno, per puntare su qualcosa di più casual.

    È la moda del momento, proporre nuove versioni di profumi che hanno un lungo passato alle spalle: l’hanno fatto grandi nomi come Armani, Galliano e molti altri. Ora è il turno di Elizabeth Arden, che rinnova così la sua collezione Green Tea. La composizione olfattiva di questa proposta? Le note di testa comprendono bergamotto, limone, mandarino e arancia, per un inizio ricco di agrumi, che lasciano spazio poi al cuore di mandorla, ciliegio in fiore, albicocca e foglie di tè verde. Tutto lascia una scia di betulla, muschio e giglio.

    Il packaging è molto semplice e lineare, e ricorda quello di tutta la Green Tea Collection. La boccetta si contraddistingue per il suo colore rosa, tipico del ciliegio, lasciato intravedere grazie alla trasparenza del flacone. Il motivo floreale ricorda il cuore del profumo, che dovrebbe essere venduto nella versione da 50 e 100 ml Eau de toilette. Una fragranza che è quindi un omaggio all’esplosione della natura in primavera e al romanticismo, anche nella scelta della tonalità e del flacone.