Gloss fai da te: realizza il tuo lucidalabbra personalizzato

da , il

    Gloss fai da te: realizza il tuo lucidalabbra personalizzato

    Negli ultimi anni il lucidalabbra ha vinto la battaglia con il rossetto, anche se è giusto sottolineare che recentemente c’è stato un timido rientro in campo di quest’ultimo. Ad avere la meglio è comunque sempre il lip gloss super-lucido, brillante, dai colori intensi oppure semplicemente trasparente. Spesso però, nonostante la ricca disponibilità presente sul mercato, è difficile reperire quello che risponde perfettamente alle nostre necessità…. quindi perché non pensare ad un gloss fai da te? In verità si tratta di un’operazione piuttosto semplice e veloce: scopriamola insieme!

    Innanzitutto gli ingredienti che vi occorrono sono di facile reperibilità e sono anche economici:

    La vaselina in tubetto: potete acquistarla in una farmacia qualunque ad un costo inferiore alle 5 euro. Sarà la base del vostro lucidalabbra.

    Il gloss trasparente: potete recuperarne uno che avete in casa e che non utilizzate mai (non dite che non ne avete nemmeno uno…)

    L’olio di mandorle: lo potete acquistare in erboristeria e servirà ad idratare le vostre labbra.

    Il pigmento in polvere: utilizzate un ombretto, un blush oppure una terra del colore e della consistenza che preferite.

    Contenitore tondo col tappo: può essere comprato nelle profumerie specializzate oppure potete riciclare il contenitore di un ombretto terminato, dopo averlo accuratamente pulito.

    Una spatolina: servirà per amalgamare il composto. Se non la trovate potete utilizzare un bastoncino di plastica per il caffè oppure una vecchia limetta per le unghie.

    Passiamo all’azione!

    Prendete il contenitore vuoto, riempitelo fino a metà di vaselina, aggiungete una piccola quantità di lucidalabbra trasparente e soltanto qualche goccia di olio di mandorle.

    Mescolate il composto con la spatolina finché il contenuto non sarà perfettamente amalgamato.

    Ora aggiungete l’ombretto o il blush che avete scelto e versatene una piccola quantità nel contenitore, assicurandovi che non vi siano grumi o pezzi non sciolti.

    Ricordatevi che più pigmento aggiungete e maggiore sarà il potere scrivente del vostro gloss, quindi aggiungete l’ombretto poco alla volta così da non rischiare che la dose sia eccessiva…

    Infine se volete rendere il vostro gloss fai da te estremamente lucido e brillante aggiungete anche un po’ di polvere di ombretto glitterato bianco oppure color bronzo.

    Ecco fatto! Il vostro lucidalabbra personalizzato è pronto per essere usato ed esibito con orgoglio.

    A chiunque vi chiedesse ‘Dove l’hai comprato?’ Potrete rispondere: ‘Da nessuna parte, l’ho creato con le mie mani’. Niente è più esclusivo di un prodotto artigianale in fondo…non credete?