Macchie sul viso: trattamenti naturali per eliminarle

da , il

    Macchie sul viso: trattamenti naturali per eliminarle

    Macchie sul viso problema conosciuto da molte donne ed esteso a varie fasce d’età non solo quelle più mature, come si è tentati a pensare. Le macchie delle pelle sul viso compaiono improvvisamente e anche i trattamenti più promettenti spesso non soddisfano le promesse. E’ bene chiarire che esistono diverse qualità di macchie del viso, con origine differente: le macchie solari, le macchie scure legate all’età ed a problemi al fegato, le macchie rosse legate ad allergie o a problemi circolatori e le macchie bianche dovute ad una carenza di melatonina, patologia che è anche nota come vitiligine. I trattamenti naturali che consigliamo possono aiutare ad eliminare ma sopratutto a prevenire la presenza di queste antiestetiche macchie delle pelle.

    Le macchie del viso sono un vero dilemma per moltissime donne. Fanno capolino generalemente intorno ai 25 anni e si caratterizzano per un eccesso di produzione di melanina che alterandosi produce degli accumuli in alcune zone circoscritte naso, fronte, zigomi e decolleté. Le cause scatenanti più comuni: l’eccessiva esposizione al sole senza creme potrettive e filtri, il fumo di sigaretta, alcuni elementi contenuti in creme per il viso o profumi che a contatto con la pelle scatenano una reazione della melatonina, l’uso prolungato della pillola anticoncezionale. C’è Inoltre da menzionare la predisposizione genetica alla formazione delle macchie. Tra i metodi risolutivi più promettenti il laser o la luce pulsata, una scelta che va fatta in base alla gravità del problema e sempre sotto consiglio del dermatologo di fiducia.

    Noi proponiamo alcuni trattamenti naturali che fanno forza su sostanze naturali, ricche di principi antiossidanti e vitamine capaci di ostacolare e attenuare queste fastidiosissime macchie.

    Scrub viso con crusca di riso e limone: mescolate due cucchiai di crusca di riso a del succo di limone. Applicate l’impasto sul viso con movimenti dolci e circolari esercitate una lieve pressione e poi risciacquate con acqua tiepida.

    Impacco per prevenire le macchie: frullate la polpa di una mela, aggiungete 2 cucchiai di farina di riso e del succo di cetriolo centrifugato. Applicate il composto una volta alla settimana tenendolo in posa per almeno 15 minuti. Risciacquate con acqua.

    Maschera all’uovo: prendete un bianco d’uovo, fate bollire 200 ml di, 10 g di zucchero bianco, il succo di un paio di limoni. Montate a neve il bianco d’uovo e aggiungete gradualmente gli altri ingredienti senza smettere di sbattere, come se faceste uno zabaione. Stendete il composto sul viso e lasciate in posa per 15 minuti.

    Per concludere il trattamento anti macchie, è utile assumere anche degli integratori a base di vitamine per cicli di 2-3 mesi: vitamina A, che favorisce il lavoro delle cellule e il loro rinnovamento, la vitamina C ha invece caratteristiche antiossidanti e riesce a penetrare fino agli strati più profondi della cute, stimolando la produzione naturale di collagene e la vitamina E che, grazie alla sua attività antiossidante, è fondamentale per proteggere la pelle dai raggi ultravioletti e dall’inquinamento.