Make up per bionde: come scegliere i colori ideali

da , il

    Make up per bionde: come scegliere i colori ideali

    Scegliere il trucco per chi ha capelli biondi, carnagione e occhi chiari, non sempre è un compito facile. E’ risaputo che le donne bionde, rispetto alle more, hanno maggiori difficoltà nell’individuare il make-up giusto. Devono curare con estrema attenzione tutti i particolari per non rischiare di appesantire i lineamenti e marcare tratti con colori sbagliati.

    La scelta del make up giusto per le bionde non è mai un’impresa facile. Il tipo di pelle, spesso sensibile e piuttosto pallida, come il colore degli occhi, influisce sulla scelta di colori e genere di trucco.

    E’ bene chiarire che ci sono bionde e bionde, ovvero non a tutte stanno bene gli stessi colori, poiché anche le carnagioni chiare si presentano con diverse sfumature. Coloro che hanno una pelle leggermente più scura ad esempio, potranno sperimentare make-up con colori più forti e caldi, rispetto a quelli freddi da preferire se la carnagione è molto chiara.

    Ma andiamo per gradi. Innanzitutto dobbiamo scegliere il fondotinta giusto, quello che si adatta al nostro tipo di pelle. Il tono deve essere il possibile identico a quello del nostro colorito. La base del trucco non deve colorare il volto, i punti luce, quelli che illumineranno il viso, andranno creati con fard e rossetto successivamente.

    Spesso le pelli chiare sono molto sensibili e facilmente possono arrossire e screpolarsi nelle zone delicate intorno al naso, in questo caso è bene smorzare il rossore con un correttore un attimo prima di stendere il fondotinta.

    Per quando riguarda il trucco degli occhi, la scelta degli ombretti deve avvenire in base al colore degli occhi stessi. E’ preferibile non usare toni di colori uguali a quelli dei nostri occhi. Le bionde con gli occhi azzurri potranno scegliere una gamma di colori che vanno dal rosa salmone, al verde, il grigio o il viola.

    Le bionde con gli occhi verdi potranno usare come colori predominanti il rosa, il prugna, il grigio o il marrone.

    Il trucco per le labbra è fondamentale: il rossetto, sempre scelto in base alla carnagione, sarà per le più chiare un gloss lucido nelle tonalità del rosa, albicocca o pesca. Se la carnagione è leggermente più scura, ci si può spingere verso i rossi più accesi. Evitate in generale i colori vivaci almeno di giorno, un trucco più possibile naturale aiuta a non indurire i lineamenti e regala qualche anno i meno.