Make up Prada: bianco e argento per l’estate 2011

da , il

    Make up Prada: bianco e argento per l’estate 2011

    Direttamente dalle passerelle si può curiosare tra tutte le novità che le grandi firme propongono per la nuova stagione. Oltre ai vestiti che fanno già sentire l’aria fresca della primavera e sognare il sole d’estate, anche il make up ha un ruolo decisamente importante. Oggi vediamo insieme l’estate 2011 di Prada. Quest’anno Miucci ha disegnato una donna che ama osare, sicura di sè e attenta ai dettagli, che escono dal classico, sia nei vestiti che nel trucco occhi.

    Troviamo tratti forti, che incorniciano l’occhio e mettono in gran risalto lo sguardo. Regna sovrano il bianco, ombretto estremamente marcato, che copre l’intera palpebra e sottolinea anche le sopracciglia. Un make up per un sguardo glaciale, senza sfumature. Bianco e argento si uniscono per creare un occhio sensuale, sofisticato, decisamente adatto per un serata speciale, non per un make up di tutti i giorni. Oltre al bianco potete poi variare con i colori che amate di più, a seconda del vostro stile e look. Si tratta di un trucco da passerella, per far sentire speciale e modella ognuna di noi quando vogliamo risaltare la nostra femminilità.

    Il make up che ammiriamo durante le sfilate Prada mostra come una donna elegante, di stile e fashion, possa indossare un trucco forte ma senza cadere nella volgarità. Una donna che esce dagli schemi ma non appare egocentrica, sa quello che vuole e non teme i tratti marcati e i colori forti, che si notano. Un effetto ultralucido sugli occhi, la parte esterna del make up va verso l’alto per dare all’occhio una forma allungata, ma allo stesso tempo, andando verso l’interno, prende un taglio netto geometrico, per un look quasi futuristico.

    Per realizzare questo make up bastano solo due colori da abbinare. In questo caso bianco neve e argento. Non è difficile da realizzare siccome non ci sono sfumature, l’importante è abbondare nelle dosi, il colore deve essere forte e marcato.

    Pronte a seguire l’irrestitibile stile Prada e osare?