Mantenere l’abbronzatura dopo l’estate con la giusta alimentazione

da , il

    Mantenere l’abbronzatura dopo l’estate con la giusta alimentazione

    Per molte di noi le vacanze stanno già giungendo al termine: è possibile mantenere l’abbronzatura dopo l’estate? Per conservare il più a lungo possibile il colorito dorato sulla pelle è importante in primis seguire la giusta alimentazione.

    L’ingrediente cardine della dieta per mantenere l’abbronzatura è senza dubbio il betacarotene. In quali cibi è contenuto? Nelle pesche, nei pomodori, nelle carote, nei peperoni, nel melone e nella papaya. Consigliati anche broccoli e spinaci. In generale vanno bene tutti i cibi ricchi d’acqua quindi via libera a frutta e verdura. Ottimi anche il latte e gli yogurt. E’ buona regola assumere alimenti che contengono omega 3: spazio quindi al pesce ma anche all’avocado. Da non sottovalutare anche l’apporto di vitamina C: consumate molti agrumi ma anche kiwi e cavolfiore. ll tè verde è un ottimo antiossidante e aiuta a mantenere la pelle fresca ed elastica.

    E al di fuori dei pasti? La parola d’ordine è idratare quindi abbondate con oli e creme, soprattutto quelle naturali a base di mandorle e cocco. Usate burro di karité dopo il bagno e prima di andare a dormire. In questo modo susciterete l’invidia dei colleghi bianchicci alla scrivania e vi sentirete in forma.