Nail Art, unghie decorate con creste punk

da , il

    Nail Art, unghie decorate con creste punk

    Conquista e contagia sempre più curiosi, tanto che da 6 anni a questa parte circa 30.000 visitatori si recano ai Giochi Olimpici delle unghie finte attratti dal magico e affascinante mondo della Nail Art. Tra le novità della manifestazione, nonostante non rappresentino una manicure del tutto sicura, segnaliamo i rilievi graffianti su unghie rosso fuoco. Se volete lasciare una impronta sicura sul corpo del vostro uomo/amante/compagno la manicure ‘pericolosa’ ha quel tocco ‘trasgressivo’ che fa sicuramente per voi. Stile anticonformista che ricorda molto quello punk, grazie alle famose punte in metallo presenti normalmente su giacche in pelle nera o accessori sexy e stravaganti.

    Ideate per la prima volta nel 1994 da un make up marsigliese, grazie ad una celebre rivista, le unghie che graffiano sono si di tendenza ma sono assolutamente da evitare quando magari ci si reca in ufficio o in una serata speciale (OUT al primo appuntamento), onde evitare spiacevoli perdite di sangue o incidenti simili.

    Pensavamo di averle viste di tutti i tipi, e invece decorare le proprie mani significa ormai far fiorire sulle proprie unghie vere e proprie gallerie d’arte. Che siano raffinate o kitsch, poco importa, l’importante è amare tale settore e fare sfoggio dei colori degli smalti utilizzati e delle tecniche con le quali vengono realizzati capolavori sofisticati, sinonimo di talento, da indossare in occasioni apposite o per puro piacere.

    Applicate sull’unghia tramite del collante e poi smaltate di rosso fuoco, le spine o creste sono riuscite a creare un punto di rottura, nonostante il loro successo, tra la french manicure rappresentata da smalti base, decori semplici e quella più azzardata, caratterizzata da 3d, eccessi e stravaganze. Tradizione e innovazione che messe a confronto portano, a prescindere dai gusti e dalle tendenze, una ventata di colore sulle mani e sui piedi, anche attraverso un accessorio del genere. Una Nail Art bizzarra e dall’indiscusso effetto scenografico da abbinare ad un bel vestito per una festa un po’ stravagante. Per crearle però occorre una certa quantità di tempo, oltre alla raccolta accurata di spine di rose effettuata precedentemente. Insomma se proprio ne siete rimaste affascinate, attente a non pungervi!