NARS, collezione trucchi primavera 2011

da , il

    Nel Backstage della sfilata SS 2011 di Marc Jacobs troviamo il makeup artist François Nars al suo debutto. Polvere di verde e di oro si fondono sugli occhi delle modelle, completato da un piccolissimo tocco di vaselina per una maggiore finitura lucida, creando sguardi definiti in maniera splendida. Inoltre, in tale occasione l’ ‘artista’ proveniente dal noto brand ha potuto dare un anticipo anche della collezione trucchi primavera 2011 della NARS. La matita utilizzata da François Nars è la Celebrate dalla tonalità di verde chiaro che illumina la palpebra.

    La NARS Makeup Collection spring 2011, disponibile dal 15 gennaio 2011 in USA, comprende: Calanque, una palette di Ombretti trio (45 dollari) con polvere di platino satinato e riflessi in argento e caramello opaco fuso al bronzo, e una di Ombretti duo (33 dollari) nelle due versioni Bateau Ivre (blu jeans profondo) e Nouveau Monde (lilla, argento metallizzato, oro, verde oliva); Matita Occhi (24 dollari) nella tonalità oro (Hollywoodland) e Verde (Celebrate); Lucidalabbra / Lipgloss(24 dollari), caratterizzati da tre nuance molto particolari come uva nera (Nana), rosa pesca glitterato (Super Orgasm) e zucchero filato rosa con riflessi oro e argento (Angelika) ; un Rossetto / Lipstick (24 dollari) di un rosa – brandy sofisticato (Tzigane); una Matitona (25 dollari) rosa nude (Madere); e infine un flacone di smalto in ottone antico (Desperado), decisamente più attraente dello Mash, presente nella collezione smalti Vintage 2010.

    Ma le novità dal mondo NARS non si fermano qui. Dal 1 febbraio 2011 l’azienda ha difatti rilasciato le Velvet Gloss Pencils, matite lucidalabbra dai meravigliosi colori indossate dalla modella Heather Marks protagonista del breve filmato che promuove i prodotti. La nuova versione delle Velvet Matte Pencils si differenzia da queste per le nuance pura e per la possibilità di essere adoperate da sole o anche sopra il rossetto. Inoltre, questo è il secondo short film frutto della NARS in collaborazione con il filmmaker Ruth Hogben e la modella Heather Marks. Il trucco è opera invece della Makeup Artist Diane Kendal.