Natura e colori tossici nella Illamasqua collection

da , il

    Nuova collezione Illamasqua primavera estate dal nome – Toxic Nature / Natura Tossica – e dalle foto promozionali incredibili, disponibile on line dal 10 marzo. Imprevedibile, inesplorata e innaturale, l’ Illamasqua Toxic Nature Collection Primavera / Estate 2011, nasce da un concetto visionario di natura che lotta contro la società che ci vuole geneticamente modificati. La raccoltra trucchi è caratterizzata da sfumature di tinte scintillanti, toni smorzati, che offrono versioni inebrianti del loro ‘io’ originale. Le modelle sembrano mutanti sottoposte a prove di colori. Le nuance sono tossiche e creano miscele, macchie, tocchi, scarabocchi di colore evidenti. Ma come la natura, stessa, non è tutto rose e fiori. Le sfumature di menta, funghi, prugna, arancio e rosa sono distorte con texture ricche e luminose che catturano l’attenzione complessiva.

    I prodotti presentati sono:

    Pigmenti cremosi, al costo di £ 17,00 caratterizzati da una formula nuova e una texture opaca che neutralizza o copre borse, occhiaie, difetti cutanei. I flaconi disponibili sono sei: Emerge – Pesca [solo in Europa], Bedaub – Menta, Dab – Lilla, Hollow – Toffee, Delirium – Rosa, Taupe [solo in Europa], Mould – Uva. Rossetti intensi, con una formula altamente pigmentata, che scivolano senza problemi sulla bocca nelle due versioni Atomic – Fucsia/Viola e Flare – Arancio. Lipgloss che sono un pugno di alta brillantezza e colore dalla lunga durata nei colori Torture – Corallo/Pesca e Divine – Fucsia/Rosa. Soprendenti in particolare sono le nuance destinate alle decorazioni unghie che lasciano il segno e irrobustiscono. Cinque gli smalti presenti nella collezione Illamasqua/Toxic Nature: Purity – Pesca, Bacterium – Ocra perlato, Radium – Giallo limone, Stagnate – Grigio/Malva, Gamma – Arancione forforescente.