Pennelli per un make up perfetto

da , il

    Pennelli per un make up perfetto

    Come per il pittore, anche per chi si trucca sono necessari gli strumenti del mestiere. Oggi parliamo di pennelli. Uno non vale l’altro, per ogni step del make up ci vuole il pennello giusto, per dosare correttamente il prodotto e per stenderlo perfettamente. Commettere errori nella scelta è facile, perchè ci sembrano un po’ tutti uguali, ma non è così. Vediamo insieme ogni pennello indispensabile per un corretto trucco e come utilizzarlo.

    Partiamo dal fondotinta. Il pennello in questione è piatto e molto spesso. Serve per stendere il fondotinta fluidi o in crema. Dovete versare una piccola quantità di prodotto sul dorso della mano e intingervi delicatamente il pennello. Stendete sul viso, partendo dalla zona T e lavorando il prodotto verso l’esterno.

    Se utilizzate il fondotinta compatto per pelli grasse, il pennello è diverso. Ha una forma quadrata costituita da una combinazione di setole naturali e setole sintetiche più lunghe, che permettono una stesura leggera e omogenea.

    Dopo ver applicato il fondotinta, è il momento della cipria, per fissare il trucco. Il pennello è tondeggiante, di media grandezza, consigliabile con setole naturali di capra, molto morbido per stendere la cipria in modo uniforme.

    Poi bisogna applicare il blush. Anche in questo caso il pennello è molto importante per il risultato finale. Non utilizzate pennelli tondi perchè lo applichereste in modo impreciso, sbagliando con l’effetto luci ombre. Deve essere a punta obliqua, per scolpire perfettamente gli zigomi.

    Per eliminare gli eccessi di prodotto come fard o fondotinta in polvere, utilizzate un pennello fatto a ventaglio.Le setole disposte in tal modo garantiscono un controllo ottimale dei movimenti, mentre la forma sottile e scampanata è ideale per eliminare le polveri, senza lasciare traccia.

    Passiamo al trucco occhi. Ovviamente le dimensioni dei pennelli sono molto più piccole. Per l’ombretto serve un pennellino piatto e corto, molto morbido. Per stendere con precisione il prodotto e sfumarlo.

    Se volete realizzare un trucco smokey eyes, anche in questo caso c’è il pennellino apposito. Si tratta di un pennello doppio, con due punte diverse alle estremità. Da un lato c’è l’eyeliner, dall’altro un pennellino, per sfumare tre diverse tonalità di ombretto.

    In profumeria potete anche trovare i pennelli doppi, diciamo da viaggio. Molto pratici, vi permettono di non avere troppi ingombri nella trousse. Da un lato c’è il pennello per il blush, dall’altro quello per l’ombretto.