Picture book nail art: le vostre foto a portata di unghie

da , il

    Picture book nail art: le vostre foto a portata di unghie

    L’arte di decorare le unghie sembra non conoscere confini, è in continua evoluzione e quasi ogni giorno è capace di stupirci con qualche interessante novità. La tecnica di cui vogliamo parlarvi oggi si chiama Picture Book (letteralmenter album fotografico) ed è stata inventata dalla make up artist Olivia Gordon: si tratta di una nail art in cui le vostre foto di famiglia diventeranno a portata di unghie. La Picture Book Nail Art prevede infatti l’applicazione sulle unghie di foto di amici, famigliari oppure persone care alla cliente che deciderà di indossarle.

    Questa nuova tecnica sta letteralmente facendo girare la testa a tutte le donne, dall’America fino all’Europa.

    La sua realizzazione è relativamente complessa: si procede con la scelta delle foto preferite che vengono poi ridotte al computer e stampate in un formato piccolissimo su fogli molto sottili.

    A questo punto vengono incollate alle unghie delle clienti e fermate con uno smalto fissante per regalare maggior durata al lavoro.

    La tecnica ha un resa decisamente migliore se viene applicata ad unghie ricostruite, considerato che solitamente sono più ampie, lunghe e resistenti rispetto alle unghie naturali. La nail art viene solitamente completata, come potete osservare nella foto, con l’applicazione di strass, brillantini e altre decorazioni a scelta, su richiesta della cliente.

    La Picture Book Nail Art è davvero unica nel suo genere, forse l’unica creazione simile realizzata in precedenza è quella nata in occasione del matrimonio di William e Kate, la famosa Royal Nail Art…ricordate?