Polvere di Shikakai: idea alternativa allo shampoo per lavare i capelli

da , il

    La polvere di Shikakai è un’idea alternativa allo shampoo per lavare i capelli. Una polvere totalmente naturale, che risulta essere un detergente non aggressivo in grado di pulire e detergere la cute delicatamente. È una polvere condizionante che rafforza le radici e favorisce la crescita dei capelli, totalmente priva di qualsiasi ingrediente chimico. Basta miscelare la polvere con acqua calda per ottenere un buon composto. Nel tutorial allegato c’è qualche suggerimento in più per migliorare la ricetta.

    Occorrente

    1 cucchiano di yogurt

    1 cucchiaio e ½ di polvere Shikakai (per cucchiaio, nel tutorial allegato, si intende uno di quelli in legno un po’ più grandi)

    acqua calda q.b.

    2 gocce di oe di lavanda

    2 gocce di oe di menta

    Procedimento

    Versate il miele e lo yogurt in una ciotola di terracotta, unite la polvere di Shikakai, aggiungete un po’ alla volta l’acqua calda fino a ottenere un impasto cremoso ma non eccessivamente liquido. Aggiungete gli oli essenziali e lasciatelo riposare per qualche minuto prima di utilizzarlo. Bagnate i capelli, applicate il composto sul cuoio capelluto e sulle lunghezze. Lasciate agire per un quarto d’ora sulla chioma, facendo molta attenzione a non farlo entrare negli occhi, poiché brucia. Poi applicate il balsamo o la maschera e risciacquate. Avrete capelli lucidi, brillanti e sani.