Rimuovere lo smalto glitter: ecco come fare

da , il

    Rimuovere lo smalto glitter: ecco come fare

    E’ vero che una delle grandi passioni delle donne è lo smalto ma è altrettanto vero che se utilizziamo colori scuri o con glitter è piuttosto difficile rimuoverli. Girovagando nel web abbiamo potuto constatare che si tratta di un problema diffuso e che può essere risolto con un metodo ultra rapido e dai risultati davvero miracolosi! Vi assicuriamo che riuscirete a rimuovere anche il più ostile degli smalti in un solo minuto e vi sembrerà di aver rimosso dalle vostre unghie quello trasparente! Vediamo quindi come rimuovere lo smalto glitter con l’utilizzo della carta d’alluminio!

    Ecco di seguito ciò che dovrete procurarvi:

    -Acetone per le unghie

    -Dischetti di cotone per il demaquillage

    -Carta d’alluminio (avete presente il domopak?)

    Vediamo come procedere:

    Prendete un dischetto di cotone e dividetelo in due parti con le forbici e dopo averle inumidite con l’acetone applicate le singole metà sopra alle unghie in modo da coprirle completamente.

    Ora prendete una piccola striscia di alluminio ed avvolgetela intorno ad ogni dito, così da ricoprire ogni unghia con la sua metà di dischetto imbevuto di solvente.

    Attendete un minuto circa perché l’acetone agisca, quindi togliete il cappuccio di alluminio da ogni unghia ed il gioco è fatto! Rimerrete strabiliate!

    I vantaggi di questa tecnica sono molteplici: vi consentirà di risparmiare tempo e denaro, considerato che grazie all’azione dell’alluminio potrete utilizzare una quantità ridotta di solvente ed ottenere un ottimo risultato in tempo reale.

    Inoltre ora che sapete come rimuovere lo smalto glitter non avrete più remore nel comprare questo genere di smalti che un tempo tanto vi piacevano ma vi facevano sudare per toglierli dalle vostre unghie!

    Ricordatevi che potrete utilizzare questa tecnica anche per rimuovere smalti dai colori scuri o particolarmente intensi.