Rossetto borgogna: a chi sta bene e quale brand scegliere [FOTO]

Rossetto borgogna: a chi sta bene e quale brand scegliere [FOTO]
da in Bellezza, Rossetto, Trucco

    Rossetto borgogna, a chi sta bene e quale brand scegliere per sfoggiare un trucco labbra perfetto? Sono davvero tantissime le proposte suggerite dai brand del beauty in termini di rossetti borgogna ma, ovviamente, è fondamentale saper riconoscere la nuance giusta per i propri colori di occhi e capelli, oltre che per la propria carnagione. Esistono rossetti borgogna particolarmente cupi ed altri, invece, più spenti e tenui, così come è possibile destreggiarsi tra un’infinità di texture differenti: rossetto borgogna mat, rossetto borgogna glossy e ancora tinte labbra borgogna e rossetti liquidi sono solo alcune delle possibilità di scelta a nostra disposizione. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sul rossetto borgogna e alcuni prodotti top, assolutamente da non perdere.

    Ormai da anni un must have indiscusso specialmente con il sopraggiungere della stagione fredda, il rossetto borgogna rientra tra le maggiori tendenze per il trucco labbra di questo Autunno/Inverno 2016-2017. Intenso e vibrante, ma anche molto seducente e grintoso, il rossetto borgogna si presta ad essere sfoggiato in tanti modi diversi, a seconda del resto del make up che si decide di riprodurre sul proprio viso.

    Così come il rossetto rosso, un altro grande classico del beauty, anche il rossetto borgogna comporta qualche piccola difficoltà nella scelta della nuance perfetta e della texture più adatta alle labbra di ognuna di noi. Fortunatamente, però, anche nel caso del burgundy lipstick sono davvero tantissime le proposte che ci vengono suggerite dai maggiori brand che si occupano di bellezza e make up. Procediamo per gradi.

    Rossetto borgogna a chi sta bene

    Il rossetto borgogna in realtà dona a tutte. Ovviamente ci sono delle particolari sfumature che si sposano meglio con determinati fototipi e colori di occhi e capelli, ma in linea di massima non ci sono delle regole rigide a cui doversi attenere quando si sceglie di indossare un rossetto borgogna. Sicuramente, le bionde o più in generale le donne con pelle chiara risulteranno ancora più diafane con l’applicazione sulle labbra di un rossetto borgogna: insomma, l’effetto vampy – che può piacere o non piacere – è dietro l’angolo! In vista di una serata speciale, però, il rossetto borgogna risulta sempre molto elegante, ancor di più se accostato ad un incarnato di porcellana.

    Quando la pelle è media, il rossetto risulta meno intenso e quindi più portabile, anche per la vita di tutti i giorni, purchè sia abbinato ad un trucco occhi neutro. Sulla pelle scura e olivastra, infine, il rossetto borgogna sfodera tutta la sua carica sexy, risultando molto femminile ed intrigante. In questo caso, via libera anche ai make up occhi di impatto!

    Rossetto borgogna mat

    Il rossetto borgogna mat rappresenta la scelta più diffusa tra le beauty addicted che amano avere sulle labbra un colore pieno e carico che risulti morbido e avvolgente come il velluto. Sono davvero tante le marche cosmetiche a suggerire rossetti borgogna opachi: tra i più gettonati segnaliamo il rossetto borgogna MAC per eccellenza, nella tonalità Diva, e il rossetto borgogna Wycon della linea Long Lasting Liquid Lipstick, molto performante e dal colore incredibilmente pigmentato. Un altro prodotto imperdibile è il rossetto borgogna Pupa nella tonalità 308 Burgundy, tra le proposte assolutamente da non perdere in profumeria dalle collezioni make up Autunno/Inverno 2016-2017.

    Sfoglia la gallery per scoprire questi e tanti altri rossetti borgogna top da provare.

    695

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaRossettoTrucco
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI