Tagli di capelli lunghi estate 2012: le ultime tendenze [FOTO]

da , il

    Sta per arrivare la bella stagione e molte donne hanno deciso di darci un taglio, andando dal parrucchiere e spuntando la loro folta chioma, azzardando magari per un caschetto o uno stile corto un po’ aggressivo. C’è però chi non vuole rinunciare ai suoi capelli lunghi, quindi, che tagli vanno di moda per l’estate 2012? Qual è lo stile più di tendenza? In questo post cercheremo di rispondere a queste domande e potrete aiutarvi nella scelta del vostro ideale, guardando la fotogallery qui sotto.

    La parola d’ordine per questo 2012 è romanticismo: chi ha i capelli lunghi deve renderli voluminosi e ricchi di onde, possibilmente dando l’idea dell’effetto naturale. Onde sinuose rendono anche più piena la capigliatura di chi ha magari i capelli fini o fragili. Bisogna dire fin da subito che non tutte hanno i capelli mossi naturali, come fare per non rinunciare al trend dell’estate? Potete provare sicuramente con i Magic Leverag, i bigodini facili da utilizzare che creano dei veri e propri boccoli, che potranno poi essere resi meno appariscenti da creme o cere. Uno scalato sul davanti sarà sicuramente evidenziato da delle onde verso l’esterno, ma basterebbe anche applicare un piccolo fermaglio per rendere tutto più visibile.

    A sottolineare queste onde e a dare luce ai capelli, ci penseranno tecniche e prodotti che accentueranno di poco il vostro colore naturale, come lo Shatush o il Balayage: piccolissime ciocche sottili vengono rese più chiare di un tono, e spalmate su tutta la testa, in modo tale da sembrare dei veri e propri giochi di luce. Per chi invece vuole osare di più staccando il colore di netto, il balayage californiano o lo shatush netto, rendono la parte finale dei vostri capelli molto più chiara di quella legata alla nuca, tutto per accentuare ulteriormente, ad esempio, l’effetto bagnato, un altro trend della prossima stagione.

    Quando si vogliono mantenere le lunghezze, ma avere un taglio che sembri diverso in alcuni particolari, per rendervi diverse ogni mese, la domanda è di rito: riga nel mezzo, ciuffo e frangia? Qui le passerelle insegnano che dipende dal viso. Il ciuffo sicuramente aiuta a tagliare un viso troppo lungo, e la frangia può nascondere piccoli difetti fisici come una fronte un po’ alta, ma anche la riga in mezzo ha preso di nuovo piede, soprattutto dopo che lo stile hippie e un po’ casual, che vede il capello naturale primeggiare sugli altri modelli, è tornato molto di moda.

    Il bello dei capelli lunghi saranno sicuramente le acconciature da poter sfoggiare sulla spiaggia o nelle feste estive: largo a faux bob o finto carrè e trecce, in tutte le salse, da quella a lisca di pesce a quella da un lato, a quella sparsa nella chioma, a quella olandese. Se volete impreziosire il tutto con qualche accessorio, potete sicuramente puntare su fiori e accessori in stile anni ’60 per il look da giorno, mentre puntate su accessori lucidi e geometrici se andate a una festa in discoteca.