Tatuaggi in oro dell’artista giapponese Nobuhiko Akatsuka

da , il

    Tatuaggi in oro dell’artista giapponese Nobuhiko Akatsuka

    Un tatuaggio d’oro? Siamo abituati ai tatuaggi colorati e a disegni molto eccentrici, ma pensare di dipingere la propria pelle con un materiale così prezioso supera ogni fantasia. Sembra una pazzia, e forse lo è, ma esiste e possono costare 6mila euro. Nobuhiko Akatsuka, artista giapponese, li realizza, in oro 24 carati, per chi vuole smettere di essere una persona ordinaria. Ovviamente ci vogliano anche le possibilità economiche, perché non sono tante le persone che per un vezzo simile sono disposte a spendere tanto.

    Questi tatuaggi sono stati creati nel 2006 dall’artista giapponese, sono realizzati per il 99% in oro o foglie di platino e sono applicati sulla pelle in appena 10 minuti. Ovviamente sono temporanei, durano circa una settimana. Il costo? È variabile dai 40 euro, anche se quelli più elaborati arrivano a toccare anche i 6 mila euro.

    Questi tatuaggi vengono dipinti su corpo con sostanze naturali, come l’hennè, attenzione quindi alle eventuali allergie. In questo caso il tattoo viene poi applicato tipo trasferello e potete riprenderlo, nel caso il colore dovesse perdersi con il passare dei giorni.

    I disegni in oro sono diventati una vera moda a Dubai, dove ogni cosa è davvero possibile. Stanno sostituendo l’uso dei gioielli e vengono esibiti durante le feste e i matrimoni. Se fate un viaggetto in zona, sappiate che negli Emirati sono già due i punti vendita, tutti e due a Dubai, e uno di questi è il famoso Burj Al Arab.