Tatuaggi sui capelli: la nuova moda del 2012

da , il

    Avete voglia di fare qualcosa di completamente audace e unico alla vostra capigliatura? I tatuaggi sui capelli o hair tattoos sono la cosa migliore da fare nel 2012 per avere una opera d’arte sulla testa. Stampati o ridefiniti con le forbici, questi tipi di tatuaggi sono realizzati in maniera molto semplice, con dei disegni impressi sul cuoio capelluto e creati da mani professioniste. Se avete i capelli lunghi, potete sempre scegliere di creare il vostro hair tattoos su una base rasata posta dietro, all’altezza della nuca, in modo da poterla nascondere durante le ore lavorative.

    Gli hair tattoos stanno piano piano divenendo popolari e ottenendo un buon riscontro di pubblico, proprio come è successo nell’estate 2011 per i capelli rasati da un lato o corti solo alla base (popolari negli anni ’90), che ormai sono considerati abbastanza comuni. Il passo successivo è quindi scegliere il proprio taglio di capelli e il design particolare da imprimere sulla testa, come quelli proposti dalla MC Hammer. In alternativa potete sempre provate la tecnica del color stamping: texture e pattern impressi sulla chioma, come visto sulle parrucche delle flapper girls di Betsey Johnson la scorsa primavera.

    Proprio come per i tatuaggi semplici, normali, espressione di un modo d’essere, anche per gli hair tattoos c’è prima una consultazione sul disegno scelto e poi c’è la decisione finale che spetta al parrucchiere, poiché è un processo molto organico che dipende dalla capacità dell’artista e della visione chiara che si ha. Influiscono molto le abilità del parrucchiere e il talento artistico. Secondo un sondaggio americano le donne optano soprattutto per motivi dal segno fluente, come le onde, mentre gli uomini preferiscono i disegni più astratti, grafici e angolari che magari fanno riferimento al nome della loro squadra del cuore.

    Per quanto riguarda la cura degli hair tattoos, ogni due settimane serve andare a dare un ritocco al tatuaggio, mentre è possibile utilizzare un gel o pomata specifica per avere una lucentezza maggiore.