Tendenze primavera estate 2012: make up per le giovanissime

da , il

    Tendenze primavera estate 2012: make up per le giovanissime

    Se per tutto il tempo del liceo vi siete dovute adeguare spesso truccandovi in maniera semplice, non permettendovi di esprimere appieno la vostra personalità, è giunto il momento soprattutto per le giovanissime di tirare fuori il meglio di se attraverso un trucco che da prevedibile diventa fenomenale. Validi esempi sono come sempre forniti dalle passerelle. Dimenticate lo stereotipo dello chignon a spirale o dell’ombretto scintillante e provate le nuove fusioni di colore grazie a eyeliner dalle texture intense e calde, prodotti che esaltano la vostra naturale bellezza, stupendo i vostri compagni di scuola.

    Per la festa di fine anno le labbra sono la vostra arma di seduzione. Colori vibranti per catturare l’attenzione coadiuvati da una carnagione perfetta e sopracciglia ben curate. Per questo look applicate una mano di fondotinta dalla formula leggera, perfetto per la stagione estiva, che crei una base che nasconda le imperfezioni a seconda delle esigenze, e della cipria per una finitura luminosa. Sugli occhi un ombretto dal colore opaco. Un tocco leggero di mascara mentre sulle labbra un colore ricco, come quelli forniti dai nuovi gloss Estee Lauder.

    Lo smokey eyes visto alla sfilata di Roberto Cavalli suggerisce un trucco occhi associato ai colori della notte. Questo make up è perfetto in combinazione con un abito seducente. Per l’incarnato si parte con una base cremosa e primer per far si che i prodotti successivi possano durare per tutta la notte. Applicate una tonalità di verde scarabeo o smeraldo sulla palpebra e un tocco di verde erba al centro per aggiungere un effetto luccicante, quindi intensificate l’angolo esterno con del marrone scuro. Sfumate il verde smeraldo sulla linea delle ciglia inferiori e aggiungete del nero sulla linea interna dell’occhio, e un ombretto viola nell’angolo interno per illuminare lo sguardo. Infine un tocco di bronzo nell’angolo in basso dell’occhio. Sulla bocca un semplice rossetto nude o matita color carne.

    Sebbene l’obiettivo è abbandonare almeno per una sera il look da ragazzina, la femminilità si nasconde dietro le ciglia da bambolina e una acconciatura disordinata [Louis Vuitton ndr]. L’approccio è moderno e funziona bene con un abito grazioso, fluttuante. Per ricopiare il look partite dall’acconciatura spettinata. Fate una coda di cavallo stretto o uno chignon nella parte posteriore e fissatelo con delle forcine. Utilizzate una lacca sulla parte anteriore della testa. Tirate fuori alcune ciocche e allentate la presa in su. Sul viso utilizzate invece un fondotinta con parsimonia per rimanere sul naturale e luminoso. Sugli occhi adoperate un ombretto metallico sul marrone chiaro, quindi aggiungete intensità con un tocco di marrone scuro. Nero carbonio sulla linea delle ciglia superiori e sulle labbra un gloss idratante nude.