Trucco colori pastello 2012: ecco come crearne uno perfetto [FOTO]

da , il

    Il trucco con colori pastello è una delle mode della prossima stagione, proposta in tutte le grandi collezioni delle maison più famose a livello internazionali e si è aggiudicato la corona di vero trend della primavera estate 2012. Non sempre però è facile abbinarli nel modo giusto, in questo articolo cercheremo di darvi qualche consiglio in merito per crearne uno perfetto e per avere un riassunto visivo efficace, guardate la fotogallery qui sotto.

    Come prima cosa bisogna pensare allo sguardo: dovete enfatizzare i vostri pregi e nascondere i vostri difetti. Se avete degli occhi chiari, l’azzurro pastello e il rosa sono molto indicati, anche sfumati, o più scuro verso la fine dell’occhio per dare un po’ di profondità. Se invece siete la tipica donna mediterranea, con gli occhi scuri e i capelli castani o neri, puntate tutto su colori caldi, come il giallo pallido o il bronzo, o il corallo e l’arancione, veri must have di quest’estate 2012, proposti anche in tantissime collezioni per la manicure. Abbinare smalto e make up del viso è da sempre un tocco di classe. Molte collezioni poi permettono di avere davvero la stessa tonalità disponibile sugli occhi e sulle unghie. Una per tutte, presa spesso come esempio per questa moda delle tonalità pastello: la Bouquet di Dolce e Gabbana.

    La particolarità più difficile da mettere in pratica con il trucco pastello è la sua applicazione sulle labbra. Non tutte stanno infatti bene con un rossetto lilla o giallo. Se non volete osare troppo puntate tutto sullo sguardo e sulla manicure e limitatevi a un colore neutro sulle labbra, ad esempio un nude look: sareste comunque molto trendy, visto che è la seconda tendenza della stagione, proposta su tutte le passerelle internazionali e ha già conquistato moltissime star del mondo dello spettacolo. Come accentuare uno sguardo pastello? Ad esempio con il mascara che rende le vostre ciglia lunghissime. Potete usare questi prodotti per allungare le ciglia, oppure puntare direttamente sulle ciglia finte. Ce ne sono di tutti i tipi: da quelle corte a quelle lunghissime, fino a quelle con glitter e strass.

    Sicuramente, da abbinare a un trucco pastello sono più indicate quelle più discrete ma il limite è sempre la vostra fantasia e il vostro gusto personale. Importante è anche la base. Un colore pastello sta meglio su una pelle più chiara, ma se sapete usare i giusti toni, ad esempio quelli più caldi, anche una pelle abbronzata starà benissimo con un giallo pallido e un rossetto corallo. Quali altre collezioni potete usare per creare questi look? C’è la proposta Anna Sui, oppure Chanel, solo per citarne alcuni. Insomma, potete mixare e creare nuovi look.

    Foto di Shandi-Lee