Trucco occhi marroni: le regole per non sbagliare [VIDEO]

da , il

    I consigli per truccare gli occhi marroni

    Gli occhi marroni, tanto diffusi, profondi e sensuali, sono sempre stati considerati tra i più semplici da truccare. Credenza vera a metà, una trappola, se vogliamo, nella quale si rischia di cadere se ha guidarci nella scelta dei colori del make up è il semplice gusto per delle tonalità che tanto ci piacciono, ma che invece poco hanno a che fare con i nostri colori naturali, occhi, pelle e capelli sopratutto. Se i nostri occhi sono marroni-castani, abbandoniamo la certezza di poter spaziare lungo tutto l’arcobaleno dei colori, per il trucco occhi, anche in questo caso servono regole precise e consigli specifici.

    Gli occhi sono la parte fondamentale del make up, quando dobbiamo scegliere le tonalità da usare per il trucco occhi non possiamo prescindere dal loro colore. Ma qual è la palette ideale, adatta a chi ha gli occhi marroni?

    La prima regola è scegliere colori caldi come il marrone, il bronzo, il rame, il dorato, il grigio scuro, il prugna ed il rosa, prediligendo anche le tinte metallizzate capaci di creare riflessi luminosi in grado di esaltare la brillantezza dell’occhio.

    Se i vostri occhi si discostano di qualche tono dal classico castano, sono cioè degli splendidi occhi nocciola, truccateli con un marrone piuttosto chiaro, tendente al bronzo, un rosa per degli smokey eyes di tendenza o un malva vanno benissimo. Potrete far risaltare occhi e sguardo anche ricorrendo a dei toni di verde, sempre che non siano troppo chiari.

    Carnagione chiara e capelli chiari si prestano ad un trucco acqua e sapone, un tocco leggero di mascara e un filo di matita sulle ciglia possono bastare se non abbiamo molta praticità con il make up.

    Se siete invece delle esperte anche nell’applicazione dell’eyeliner saprete sicuramente che questo strumento, fondamentale per i ritocchi del make up amplifica e intensifica lo sguardo in maniera particolare. Anche qui ampia scelta per i colori da applicare, nero e blu per esaltare il make up, marrone se volete invece evidenziare il colore dei vostri occhi. Completate il trucco con il mascara, nero per non sbagliare e rendere lo sguardo ancora più misterioso, da utilizzare però con parsimonia, insistendo più sulla base delle ciglia senza esasperare troppo il tratto sulla lunghezza.

    Ed ora veniamo alla matita da scegliere: i colori classici nero e marrone vanno benissimo, ma anche prugna, viola possono andar bene per creare un trucco più glamour.

    Breve carrellata finale su i colori da evitare: i colori troppo chiari, rendono lo sguardo spento e piatto Abbiamo accennato al verde come possibile opzione, attenzione a non scegliere una tonalità troppo chiara e brillante, si rischia di esaltare il bianco del bulbo oculare a discapito del colore dell’iride. Stesso consiglio se siete delle amanti del blu, da utilizzare sfumandolo molto bene per non rischiare di creare un contrasto troppo forte con il colore degli occhi.