Accessori cucina: Eureka! è la bilancia che sfrutta il principio di Archimede

da , il

    Accessori cucina: Eureka! è la bilancia che sfrutta il principio di Archimede

    Avreste mai pensato che gli accessori per la cucina vi potessero riportare ai tempi della scuola? Magari no, anche se in realtà la nuova bilancia di Acquacalda, Eureka!, vi costringerà a ripassare alcune nozioni basiche di fisica. Questo accessorio per la cucina si basa infatti sul noto principio di Archimede, secondo il quale: un corpo immerso in fluido, sia esso liquido o gassoso, riceve una spinta verticale, dal basso verso l’alto, uguale al peso del volume del fluido che sposta. La bilancia Eureka! sfrutta questo principio per pesare gli alimenti in cucina, grazie ad un livello graduato, stampato sulla parte esterna.

    In pratica, bisogna immergere in un fluido la bilancia, dalla forma di una ciotola in ceramica smaltata, e mettere al suo interno gli alimenti da pesare; il valore in grammi sarà segnalato dalla parte emersa.

    Eureka! è un accessorio per la cucina molto particolare, di quelli definiti ‘cool’, ma al tempo stesso presenta degli aspetti non proprio positivi. Innanzitutto non è molto comoda, perché bisogna immergerla ogni volta in un liquido, verosimilmente acqua, per pesare qualsiasi cosa; poi il suo funzionamento non è propriamente ecologico, visto che si utilizza dell’acqua per uno scopo che in realtà non al richiederebbe.

    In teoria si potrebbe predisporre, spazio permettendo, una vaschetta di design in cui tenere in ammollo la bilancia e usarla all’occorrenza, cambiando quindi saltuariamente l’acqua. Altrimenti si può utilizzare Eureka! come accessorio di design per stupire gli ospiti, riciclando magari acqua consumata per sciacquare le verdure oppure prodotta dal condizionatore o dal deumidificatore.