Accessori per la tavola: l’eleganza del trasparente

da , il

    Si è detto, qualche settimana fa, che gli italiani amano le tinte forti ma quando sono lì lì per acquistare un nuovo mobile optano sempre per il bianco o il nero. Nella scelta sui colori per la casa vale ancora l’antica regola non scritta: i classici non passano mai di moda e quindi se bisogna comprare una parte attrezzata, un divano o un tavolo è meglio non lasciarsi prendere dall’euforia del momento. Sicché il bianco e il nero restano must dell’arredamento italiano. Sbizzarrirsi con tinte vivaci è più facile, invece, se si tratta di scegliere piccoli complementi d’arredo o altri accessori domestici. Eppure chi è eternamente indeciso tra i neutri e i colorati non deve sottovalutare l’alternativa rappresentata dal trasparente.

    Il non colore diventa una scelta di eleganza e limpidezza. Un ambiente dominato da vetro o policarbonato risulterà sicuramente più ampio e moderno. Lo dimostrano, solo per fare qualche esempio, le bellissime sedie Calligaris o le splendide di Kartell.

    Non è necessario però arrivare fino ai famosi brand di mobili di design: anche più piccoli accessori per la tavola di vetro conservano l’eco del fascino proprio del trasparente. Come mostra la fotogallery correlata, un accenno di questa eleganza si ritrova in vasi, alzate per dolci, portacandele, bicchieri e altri accessori per la cucina. Come il decanter rigorosamente professionale di Italesse, i prodotti di design nordico firmati Iittala, il portacandele di Ichendorf oppure l’alzata per torte diagonale di Secondome. Scopriamoli insieme…