Acquistare divani e poltrone: quale stile scegliere?

da , il

    L’acquisto di poltrone e divani rappresenta un investimento sia di soldi che di stile, quindi se vi siete appena immerse nel loro immenso mercato, cercate di prendere la vostra scelta con molta cautela per evitare rimorsi e rimpianti. Gli stili per poltrone e divani sono tradizionalmente due: classico e moderno, ma all’interno di queste famiglie esiste una vasta gamma di scelte e tante sfumature a livello funzionale, di design e di comfort da creare davvero l’imbarazzo della scelta. Se intendente acquistare divani o poltrone, quindi, fate attenzione ai braccioli, agli schienali e alle gambe, perché sono degli ottimi indicatori del tipo di stile.

    Allora vediamo quali sono le tipologie di divani che bisogna tenere in considerazione per l’acquisto.

    I divani componibili rappresentano la scelta più popolare perché offrono flessibilità e si possono quindi organizzare in diversi modi, a seconda delle necessità; lo stile è moderno e il rivestimento in tessuto o in pelle.

    I divani club e camelback fanno invece parte della corrente tradizionale di divani; lo stile club, conosciuto anche come inglese, è caratterizzato da piedi corti, schienale a cuscino non separabile e braccioli leggermente curvi. Il camelback è una variante più formale, resa famosa da Thomas Chippendale nel XVIII secolo e si presenta con uno schienale imbottito, a forma di gobba di cammello, e braccioli arrotolati molto stretti. Acquistare divani e poltrone di entrambi gli stili è consigliato a chi ricerca classe e sofisticatezza.

    Chesterfield e cabriolet sono due stile classici eleganti riconoscibili il primo per l’imbottitura a bottoni dello schienale in pelle, tipico dell’epoca vittoriana, mentre il secondo per lo stile francese del XVIII secolo con gambe corte e decorate e braccioli curvi.

    Chiudiamo con due stili moderni: Lawson e Bridgewater. Entrambi si contraddistinguono per le linee dritte, pulite e gambe dritte e basse. Lawson presenta uno schienale alto, braccioli bassi e cuscini morbidi per un maggior comfort; briudgewater ha invece uno schienale leggermente inclinato, braccioli bassi e il rivestimento può essere trapuntato.