Come compattare il terreno del giardino

da , il

    Come compattare il terreno del giardino

    Chi ha la fortuna di possedere un giardino dovrà sicuramente sapere anche come sistemare il terreno perché sia fertile e corretto per piantare tutto ciò che vorrete. Se nel vostro giardino avete anche un albero, sarà ancora più importante sapere come occuparsi del terreno, perché potrebbe compattarsi dove si deposita naturalmente lo scolo d’acqua dell’albero. Qui di seguito vi spiegherò come compattare il terreno seguendo dei semplici metodi fai da te, perché il vostro giardino, di anno in anno, sia sempre più bello e pieno di fiori colorati e potrete tranquillamente dedicarvi al giardinaggio.

    Vorrei darvi dei consigli nel caso siate tra quei pochi fortunati che posseggono un giardino con un albero. In questo caso saprete bene che nella parte dove ci sono i rami dell’albero, a causa della raccolta d’acqua dell’albero, il terreno si indurisce e le radici delle piante non riescono ad attecchire a quella tipologia di terreno. In questa eventualità vi toccherà dissodare il terreno aggiungendo della sabbia grossa e del nuovo terriccio. Questa operazione consentirà di fornire altro nutrimento alle piante e proteggerà il terreno dalla compattazione. Se l’albero presente nel vostro giardino è un pino oppure un albero della stessa specie, perdendo corteccia e aghi, dopo qualche tempo renderà acido il terreno, quindi dovrete aggiungere della calce per riequilibrare il ph, ma non fatelo troppo spesso altrimenti peggiorereste la situazione. Un altro rimedio per evitare di aggiungere troppa calce e guastare il terreno e ridurre l’acidità è quello di piantare in quella zona del giardino delle piante che amano i terreni acidi. Con queste piccole operazioni potrete avere sempre un giardino fantastico, fiorito e con un terreno impeccabile.