Come eliminare l’odore di vernice dai mobili

da , il

    Come eliminare l’odore di vernice dai mobili

    Seguendo qualche piccolo accorgimento è possibile eliminare completamente l’odore di vernice dai mobili. Se i mobili sono nuovi o se sono stati rinnovati possono emettere uno sgradevole odore di vernice. Ma come eliminarlo? Come prima cosa, arieggiate il più possibile la stanza aprendo porte e finestre. In questo modo favorirete un’adeguata circolazione dell’aria evitando di dover respirare l’aria viziata. Per contrastare il cattivo odore di vernice è opportuno ricorrere anche a dei profumatori o deodoranti per ambienti. Questi prodotti possono essere acquistati in un qualsiasi supermercato o realizzati direttamente in casa.

    Da preferire sono i deodoranti fai da te che possono essere ottenuti ricorrendo a sostanze completamente naturali. In questo modo eviterete di utilizzare i soliti prodotti chimici dannosi sia per l’ambiente che per la salute. Per ridurre l’odore di vernice potete utilizzare anche un purificatore d’aria. Questo dispositivo filtra l’aria ed elimina le particelle di polvere presenti in casa che prolungano la permanenza del cattivo odore di vernice.

    I rimedi elencati finora sono tuttavia temporanei e non sono in grado di eliminare lo sgradevole odore di vernice. A questo scopo ricorrete all’aceto di vino bianco. Versate questo prodotto completamente naturale in alcune ciotole basse e disponetele all’interno e vicino al mobile che emana il cattivo odore. L’aceto di vino bianco in alcuni giorni assorbirà completamente l’odore di vernice.