Come lavare l’attrezzatura da sci prima di riporla

da , il

    Come lavare l’attrezzatura da sci prima di riporla

    In alcune città la neve è già un ricordo e le temperature sono risalite bruscamente. Tempo di riporre l’attrezzatura da sci? Prima occorre pulirla bene ma come?

    Come lavare la tuta da sci

    A differenza di quanto si possa pensare non è necessario rivolgersi ad una tintoria. Basta scegliere il tipo di lavaggio giusto. Ecco alcune avvertenze:

    - il cestello non va caricato oltre la metà;

    - non mescolare tute di colori diversi;

    - non usare detersivi quelli con sbiancanti o enzimi ;

    - evitare l’ammorbidente che potrebbe causare aloni antiestetici sul tessuto;

    - comprare un detersivo apposito per abbigliamento da sci;

    Come lavare gli sci

    Per quanto riguarda gli sci in commercio si trovano diluenti per la pulizia della soletta che rimuovono i residui di scioline e di agire sulla paraffina. Occorre stendere bene il liquido con un pennello lungo tutta la soletta. Una volta asciugato si può ripetere l’operazione.

    Come lavare i doposci

    Per i doposci sono consigliati i lavaggi a mano con acqua tiepida e non troppo calda. Pulire le scarpe con un panno umido senza aggiungere solventi chimici. Farle asciugare naturalmente ma senza esporle al contatto diretto con il sole. Evitare di mettere carta dentro la scarpa per velocizzare l’asciugatura. Se il doposci ha un pellicciotto pulirlo con la spazzola.