Come scegliere la cuccia per il cane

da , il

    Come scegliere la cuccia per il cane

    Avere un cane significa anche dargli una casa: anche se è di piccola taglia e vive nel vostro appartamento è importante che abbia una propria cuccia da riconoscere come un angolo tutto suo. La cuccia può essere una vera e propria casetta di legno oppure semplicemente una brandina o una cesta: molto dipende dalla razza dell’animale e da dove viene collocata la cuccia. Come scegliere quella giusta per il vostro amico a 4 zampe? I primi requisiti da considerare sono resistenza e altezza.

    Se la cuccia è esterna se possibile realizzatela un pochino sopraelevata dal terreno in modo che l’umidità non penetri da sotto. Il legno è un’ottima scelta: oltre ad essere ecologico e resistente è economico e isolante. Esistono però anche dei modelli già prefabbricati in metallo. E’ importante che la cuccia sia comoda e funzionale: mettete all’interno una coperta o un cuscino perché possa dormire comodo e al caldo. Mettete nella cuccia anche dei giochi per il cane per farlo familiarizzare con il suo nuovo ambiente. Se il vostro budget lo permette ci sono cucce che hanno il sistema di riscaldamento automatico predisposto. Per i cani più esigenti esistono perfino cucce di design.. altro che vita da cani! Ce ne sono alcune davvero stravaganti: dalla cuccia a forma di cuore a quella ad igloo. Se il catalogo delle cucce strane non fa per voi e invece siete amanti del fai fa te potete decisamente risparmiare costruendo la cuccia armandovi di sega, martello e travi di legno. Se avete bisogno di una guida potete comprare i kit per la costruzione della cuccia con le istruzioni passo per passo e tutto il materiale necessario.