Confettura di fragole fatta in casa, la ricetta

da , il

    Confettura di fragole fatta in casa, la ricetta

    La confettura di fragole fatta in casa è una delle conserve più apprezzate e gustose. E’ ottima per preparare crostate e dolci oppure da spalmare sul pane o sulle fette biscottate. Per ottenere un risultato ottimale è opportuno impiegare fragole non troppo mature. Occorro i seguenti ingredienti: 1 chilo di fragole, 700-750 grammi di zucchero e il succo di un limone. Lavate le fragole, privatele del picciolo verde e tagliatele a pezzetti. In un contenitore versate le fragole, il succo di limone e lo zucchero, mescolate delicatamente gli ingredienti e fate riposare il tutto in frigorifero per almeno 12-14 coprendo il contenitore con un telo. Versate gli ingredienti nella pentola di cottura, quindi, portate il composto ad ebollizione mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

    Lasciate bollire la confettura a fuoco medio per circa 30 minuti avendo cura di eliminare la schiuma che si formerà in superficie con una schiumarola. A questo punto, passate le fragole oppure se preferite lasciatele a pezzetti e rimettete il tutto in un pentolino sul fuoco facendo addensare la confettura per altri 20-25 minuti. Ricordate di rimuovere l’eventuale schiuma che si formerà in superficie. Fate cuocere il composto fin quando non raggiungerà la giusta consistenza.

    Dopo di che, versate la confettura di fragole fatta in casa in dei vasetti sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli per far formare il sottovuoto. Infine, per una conservazione ottimale, riponete i vasetti in un luogo fresco e buio quando la confettura di fragole fatta in casa si sarà raffreddata.