Consigli per la casa: come pulire gli oggetti in rame

da , il

    Consigli per la casa: come pulire gli oggetti in rame

    Gli oggetti di rame sono degli elementi di arredo importanti per la casa, però hanno il brutto vizio di annerirsi con il passare del tempo. Niente panico, è possibile eliminare la patina scura e riportare il rame al suo antico splendore seguendo dei consigli per il fai da te, utili anche per le pulizia di casa. Tra l’altro si possono evitare sfiancanti strofinamenti e utilizzando prodotti naturali e reperibili direttamente dentro casa. Bisogna semplicemente sapere come fare, quindi continuate a leggere per scoprire come ridonare l’originale brillantezza ai vostri oggetti in rame.

    Di cosa avrete bisogno?

    - Di un pentolino

    - Di aceto bianco

    - Del sale fino

    - Di una spugnetta

    Allora versate circa 750 ml di aceto bianco nel pentolino, che andrete successivamente a riscaldare su un fornello; una volta raggiunta una temperatura prossima all’ebollizione, rimuovete il recipiente e aggiungeteci un pungo di sale fino, mescolando finché quest’ultimo non sarà del tutto sciolto. Prima che la soluzione si raffreddi, immergetevi la spugnetta, scolatela ma non strizzatela e strofinatela sull’oggetto di rame; non serve porre troppa energia, il risultato si vedrà già dalla prima passata. La cosa più bella è che state utilizzando prodotti ecologici e privi di sostanza chimiche e nocive. Un paio di passate (ce ne potrebbero volere anche di più se il vostro bell’elemento di arredo è molto annerito) dovrebbero bastare, risciacquate con acqua abbondante e asciugate meticolosamente. Praticamente vi siete risparmiate una bella fatica, non avete speso un euro e avete dato una bella mano all’ambiente.

    Siete soddisfatte?