Cuscini ergonomici ed ecologici: arriva l’imbottitura in cirmolo

da , il

    Cuscini ergonomici ed ecologici: arriva l’imbottitura in cirmolo

    I cuscini ergonomici rappresentano una delle migliori soluzioni al problema del sonno, perché permettono un riposo tranquillo ed una postura corretta. Ma a volte l’ergonomia e le caratteristiche anatomiche, non bastano a garantire una dormita ideale; per questo entrano in gioco altri fattori, come il tipo di imbottitura. L’azienda altoatesina DaunenStep ha così creato un nuovo tipo di cuscino ecologico e salutare, chiamato Perla Cirmolo, che presenta appunto una imbottitura in cirmolo. Vediamo le caratteristiche.

    Innanzitutto andiamo a presentare il cirmolo: è un tipo di legno che si ricava da un albero sempreverde, il cirmolo (o Pinus Cembra, secondo la denominazione scientifica), e che viene utilizzato soprattutto per la costruzione di letti e di culle, molto meno come legna da ardere.

    In passato veniva utilizzato per la costruzione di mobili, perché al loro interno i vestiti sembravano conservarsi meglio.

    Le sue capacità di favorire il sonno sono dunque note, ma inserirne una determinata quantità all’interno di un cuscino presenta dei vantaggi notevoli.

    L’imbottitura di Perla Cirmolo è infatti costituita da un nucleo di pura lana con fiocchi di cirmolo; praticamente è tutta naturale, ecologica e ideale per la salute, soprattutto quella dei bambini.

    Il cirmolo emana un gradevole odore di bosco, presenta proprietà antibatteriche e rallenta il battito cardiaco. Ad incrementare la sensazione di benessere c’è la federa in piumino, sfoderabile e lavabile a 40°.

    Questo cuscino ecologico da un contributo importante anche nel combattere la meteoropatia e gli sbalzi di umore stagionali.