Decorazioni di Natale: idee dal catalogo Ikea

da , il

    Per le decorazioni di Natale vi applicate nel fai da te o preferite semplicemente comprarle e sistemarle in casa? In questo caso è bene sapere che Ikea non è solo un rivenditore di mobili, ma ha tutto per la casa, addirittura anche i prodotti alimentari tipici svedesi (buonissimi i biscotti!). Il catalogo Ikea 2011 presenta delle interessanti novità, come i letti e i divani o le nuove proposte per la cucina, ma visto che manca poco più di un mese a Natale, qualche suggerimento per la festa più importante dell’anno non poteva mancare. Ed eccovi allora le proposte per le decorazioni di Natale presenti sul nuovo catalogo Ikea!

    Rosso e bianco sono i colori dominanti delle feste natalizie e ad essi si sono adattati i prodotti del catalogo Ikea per questa occasione, come il set di tre candelieri Blomster (14.99€), semplici nelle forme, rossi, a cui è possibile abbinare delle candele bianche.

    Sempre il bianco domina nel lampadario a sospensione per 10 candele Sirlig (19,99€). Il carattere classico e il colore argento lo candidano come un perfetto elemento decorativo per la tavola di Natale.

    Altra novità è la tovaglia in lino Snoa (240cm x145 cm, 24.95€), ovviamente disponibile in bianco e rosso, abbinabile ai tovagliolini di carta della serie Nysno (2,49€ per 30 pezzi), la stessa di cui fanno parte anche il pratico piatto da portata a due piani (9.99€) in ceramica e i bicchieri in vetro (4.99€ per 6 pezzi).

    Decorazioni natalizie per la tavola carine ed economiche.

    Per il dopo cena, se intendete dare un tocco tradizionale alla serata, potete illuminare i vostri ambienti con i ceri Snovita (4.99€ per 3 pezzi), rossi, o il set di illuminazione per le finestre Kallt, composto dalle stelle luminose (9.99€ il pezzo), dall’albero di Natale a sospensione creato con un tubo di luci per esterni (120 cm x 200 cm, 69.95€) sapientemente modellato e da elementi decorativi sferici (34.99€).

    Da Ikea sono già pronti per Natale, ce la farete ad aspettare l’8 Dicembre?