Design creativo per casa: illusioni ottiche con Magic Carpet

da , il

    Design creativo per casa: illusioni ottiche con Magic Carpet

    Il design creativo è nel pieno della sua esplosione; è un fiume inarrestabile che non accenna a fermarsi, grazie soprattutto alle nuove leve di giovani designer che sfornano progetti accattivanti in continuazione. L‘ultimo esemplare è il ‘Magic Carpet’, il tappeto magico, o meglio volante, che ha fatto sognare generazioni di bambini. Il progetto è frutto della mente di un duo di designer polacchi, Kamil Laszuk e Justyna Szymczak, entrambi studenti dell’Accademia di Belle Arti di Cracovia e si tratta di un tappeto che sembra sospeso in aria grazie ad un sapiente gioco di specchi. In realtà si presta bene anche come comodo appoggio.

    Magic Carpet fa parte della linea di arredo flottante Allawan Flying Furniture, composta da mobili ed accessori sospesi in aria (troviamo infatti letti sostenuti da catene, cassettiere volanti, ecc.), in modo esplicito o implicito.

    L’ultimo caso riguarda il Magic Carpet, che i due giovani designer polacchi hanno fatto levitare utilizzando un set di specchi rivestiti in pvc (da 1 mm) e montati su una struttura di pannelli MDF (fibra a media densità) e su un foglio di compensato.

    L’effetto è davvero notevole e questo complemento di arredo viene considerato multifunzionale perché, oltre ad offrire un design creativo, può essere utilizzato come un pouf, uno sgabello, un tavolino o, più in generale, come un piano di appoggio.

    I più eccentrici staranno già pensando ad una casa invasa da mobili sospesi, ma bisogna tener presente un effetto molto realistico si ottiene su una superficie priva di trame, come un manto erboso o una moquette, o pavimento, omogenei.