Ricette di Pasqua: la Pizza Pasqualina

da , il

    Ricette di Pasqua: la Pizza Pasqualina

    Manca ancora un mese all’arrivo della Pasqua ma, per preparasi al meglio a questo evento, è sempre bene anticiparsi un po’ con le decorazioni di casa e le ricette che vogliamo preparare in quei giorni di festa. Proprio in questo periodo sarà molto utile la ricetta della pizza Pasqualina, una torta salata al formaggio della tradizione pasquale umbra. Per preparare questa pizza ci occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 6 persone): 300 grammi di pasta da pane, 200 grammi di farina, mezzo bicchiere di olio, 5 uova, 120 grammi di parmigiano grattugiato, 120 grammi di pecorino grattugiato e del sale fino. Per preparare la pizza Pasqualina iniziamo ad impastare la pasta di pane con la farina e l’olio e lavoriamo il tutto energicamente dando all’impasto la forma di fontana.

    Dopo di che versiamo al centro della pasta delle uova sbattute con un po’ di sale, il parmigiano e il pecorino. Impastiamo di nuovo fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Una volta ottenuto l’impasto lasciamolo riposare (in un luogo tiepido) per circa un paio d’ore in una ciotola coperta con uno strofinaccio. Una volta che la pasta si sarà riposata mettiamola in una teglia dai bordi alti (o una teglia di silicone) unta con dell’olio e lasciamola lievitare per un’altra ora (sempre in un luogo tiepido).

    Terminata la seconda lievitazione mettiamo a cuocere il tutto (a 180 gradi per circa mezzora) a forno caldo fino a quando la superficie non avrà un bel colore dorato. La pizza Pasqualina è pronta! Serviamola a tavola fredda come antipasto accompagnandola preferibilmente a dei salumi umbri o toscani ed uova sode.