Sedie design: Casamania presenta Nuance

da , il

    Sedie design: Casamania presenta Nuance

    La sedia è un elemento di design che non ha mai perso il proprio fascino durante i secoli, è sempre stata al centro di ogni arredamento, sia classico che moderno, ha svolto non solo la funzione classica di seduta, ma anche riempito gli spazi, rendendoli più dinamici (basti pensare alle linee della mitica sedia Panton) e colorati. Il secondo decennio del XXI secolo vedrà probabilmente la sedia come un oggetto di design destinato a diventare sempre più centrale nell’arredamento di una casa. Casamania ha presentato un progetto molto interessante del famoso designer Luca Nichetto ( lo stesso che ha disegnato la lampada Troag per Foscarini), la sedia Nuance.

    Nuance è stata presentata a Maison&Objet 2011, una rassegna cui ha partecipato anche Casamania, l’azienda italiana che si è resa famosa per la produzione di diversi prodotti di design, tra cui la stravagante libreria Opus Incertum.

    La sedia Nuance è ancora un concetto (o concept in gergo) e prevede una seduta costituita da una poltrona in miniatura che viene abbinata ad un comodo pouf. Quello che caratterizza questo complemento d’arredo è il fatto che esso è totalmente rivestito, la scelta è tra la pelle ed il tessuto, ed imbottito. La disponibilità di colori è pressoché infinita grazie alle innumerevoli sfumature cromatiche che vengono prodotte dal particolare trattamento del rivestimento.

    Inoltre, non viene buttato nulla, grazie alla professionalità degli artigiani che utilizzano anche gli scarti dei materiali di tappezzeria per la realizzazione dei tessuti.

    Linee morbide, struttura tubolare e colori sgargianti garantiscono alla sedia Nuance un aspetto fumettoso, futuristico e di alto impatto visivo.

    Sedia Nuance di Casamania, seduta