Accessori pioggia per bambini, come rendere bello il brutto tempo!

da , il

    Gli accessori da pioggia per bambini sono fondamentali per affrontare l’autunno/inverno senza l’incubo del brutto tempo: se il bambino è ben equipaggiato non c’è temporale che possa spaventarlo o farlo ammalare. Oggi elencheremo per voi tutto l’occorrente anti-pioggia che non può assolutamente mancare nell’armadio di vostro figlio: se scegliete accessori colorati o con i personaggi dei cartoni animati la pioggia diventerà quasi un divertimento!

    Stivali di gomma da bambino: piedi asciutti a prova di pioggia

    Il primo accessorio antipioggia per bambini da comprare è sicuramente un paio di stivaletti in gomma: i piedi asciutti sono fondamentali per non raffreddarsi e rischiare di ammalarsi. Sono disponibili in tantissimi colori e fantasie e spesso la gomma è stampata con eroi dei cartoni e dei fumetti. Assicuratevi che calzino comodi e optate preferibilmente per i modelli con chiusura a laccio sul bordo superiore impermeabile per garantire che l’acqua non passi dal polpaccio. Controllate che la suola non sia liscia ma antiscivolo.

    Impermeabile da bambino: caratteristiche e modelli

    Ovviamente un accessorio da bambini per la pioggia assolutamente indispensabile è l’impermeabile. Quale scegliere?

    Per i più piccoli è adattissimo il modello poncho: ne esistono alcuni simpaticissimi con il cappuccio a forma di muso di animale. Ovviamente anche per quanto riguarda l’impermeabile non mancano i marchi che hanno come protagonisti eroi dei cartoons.

    Per i più grandicelli preferire un modello comodo e traspirante con zip o bottoni sul lato anteriore. Il cappuccio è d’obbligo per una protezione più completa.

    Ombrelli da bambini: quale scegliere

    Anche per la scelta dell’ombrello i bambini vi spingeranno verso quello con la stampa di un cartone animato. Ma attenzione ad alcuni dettagli non trascurabili: assicuratevi che gli angoli siano arrotondati e in plastica per evitare che la punta in ferro diventi pericolosa. Anche se gli ombrellini richiudibili sono pratici e leggeri non sono adatti ai bambini perché con il vento rischiano di piegarsi.