ADHD, iperattività e mancanza di attenzione, è una questione di geni

da , il

    ADHD, iperattività e mancanza di attenzione, è una questione di geni

    La ADHD è la Attention Deficit Hyperactivity Disorder, una patologia che colpisce moltissimi bambini caratterizzata appunto dall’iperattività e dalla mancanza di attenzione. Spesso si sono cercate le cause della ADHD e, nella maggior parte dei casi, si ricercavano in lacune genitoriali o variabili ambientali, una recente ricerca, svolta dalla Cardiff University invece, ha riscontrato il fatto che potrebbe essere una patologia che si tramanda geneticamente.

    La ADHD è una patologia molto comune nei bambini e interessa il 2 per cento di quelli che soffrono di mancanza di concentrazione e di iperattività a livello patologico.

    Lo studio è stato effettuato dai ricercatori della Cardiff University ed in seguito pubblicato su Lancet. La ricerca è stata fatta analizzando il DNA di 366 bambini affetti da questo disordine e paragonandolo in seguito a un campione di 1047 persone ‘normali’, gli studiosi hanno quindi individuato i geni che potrebbero essere coinvolti in questa sindrome.

    Non si tratta di un unico gene, ma la scoperta importante è appunto che non si tratta una patologia che deriva dall’esperienza vissuta dal bambino ma ad una particolare condizione genetica.