Allattamento al seno: 10 consigli per le mamme che lo scelgono

da , il

    Allattamento al seno: 10 consigli per le mamme che lo scelgono

    L’allattamento al seno è la soluzione migliore per la crescita del bambino. Ci sono molte credenze e convinzioni errate, per questo può essere utile fornire qualche consiglio utile sull’allattamento al seno alle future mamme. Primo consiglio fondamentale, non ascoltare voci o leggende sull’allattamento al seno; chiedete solo al ginecologo e al pediatra tutte le informazioni utili. Secondo consiglio per l’allattamento al seno, non abbiate timore se all’inizio il bambino non ha voglia di attaccarsi al seno; si tratta di una condizione del tutto normale dal momento che il bambino deve abituarsi a voi e al seno, quindi riprovate nel corso della giornata. Altro consiglio: quando il bambino avrà cominciato l’allattamento, assecondate le sue richieste; egli infatti è perfettamente in grado di gestirsi da solo.

    Ancora, assicuratevi la posizione giusta durante l’allattamento: il bambino deve afferrare l’intera areola e non solo il capezzolo. Questo accorgimento rende meno doloroso l’allattamento per voi e lui. Altro consiglio utile per l’allattamento al seno, cercate di offrire un pasto completo al bambino: 15, 20 minuti a mammella sono più che sufficienti. Altro consiglio utile per le mamme che hanno scelto l’allattamento al seno è quello di tenere attaccato il bimbo anche quando ha solo voglia di coccole; se vuole lasciatelo pure attaccato anche se ha già finito la sua poppata.

    Ancora, durante l’allattamento, fate molta attenzione alla vostra dieta dato che quello che ingerite passa al piccolino. Infine, fate attenzione all’assunzione di farmaci durante l’allattamento e abbiate cura di attaccare al seno il bambino fin da quando fuoriesce il colostro.