Amnesty International: progetto educativo per il rispetto dei diritti umani

da , il

    Amnesty International: progetto educativo per il rispetto dei diritti umani

    Si chiama Amnesty Kids ed è la proposta educativa che Amnesty International propone ai più piccoli, un portale online ed una serie da attività da condividere e sviluppare in gruppo e scuola per conoscere e diffondere la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, soprannominata Dudu. Se una classe decide di partecipare al progetto riceverà un kit speciale con cui potrà interagire con i membri di Amnesty Kids Italia e partecipare a tutte le iniziative in maniera attiva. Una proposta educativa per introdurre i nostri piccoli al rispetto dei diritti di tutti, la causa che Amnesty porta avanti ormai da tanti anni.

    Amnesty Kids! è un progetto di educazione ai diritti umani rivolto alle classi del secondo ciclo della scuola primaria e a quelle della scuola secondaria di I grado e, come vi dicevo, se una scuola decide di partecipare al progetto, verranno inviati dei materiali didattici per ogni alunno tra cui:

    - un quaderno operativo ‘La valigia dei diritti’ per ogni alunna e alunno

    - una scheda per ognuna delle 5 unità del quaderno “La valigia dei diritti”

    - una scheda metodologica

    - una scheda su come valutare le attività di Educazione ai diritti umaniIl kit didattico

    - una tessera Amnesty Kids! per ogni ragazzo/a

    - un calendario dei diritti umani per la classe

    - un’insegna Amnesty Kids! per la classe

    - materiale associativo

    Gli obiettivi principali del progetto sono quelli di educare i bambini ai diritti umani e di fornire ad alunne e alunni le competenze necessarie per diventare attenti esploratori del mondo che li circonda, pronti a una partecipazione attiva nella società, approfondendo la conoscenza di questi diritti, cercando di comprenderne l’importanza per migliorare la propria vita e quella degli altri e impegnandosi attivamente per rispettarli e difenderli.

    Per tutte le info potete accedere direttamente al sito di Amnesty Kids! su cui troverete anche le ultime notizie relative alle attività degli alunni che hanno aderito al progetto.