Bagnetto neonato: amido profumato, la ricetta naturale

da , il

    Bagnetto neonato: amido profumato, la ricetta naturale

    Che cosa usare per fare il bagnetto al neonato? Come lo si può lavare? Come sappiamo la pelle del bambino, durante i primi mesi di vita, è molto delicata e molto meno protetta rispetto a quella di noi adulti e le esigenza di detersione sono molto diverse. Il neonato non dovrà essere lavato con un detergente, basterà del semplice amido. Ecco la ricetta per fare l’amido profumato da utilizzare per il bagnetto del neonato.

    L’amido messo nel bagnetto del neonato ha un’azione detergente e emolliente, se poi viene utilizzato come polvere aspersoria, potrà servire a prevenire gli arrossamenti e a tenere la pelle asciutta e fresca.

    Ingredienti:

    200g di amido di riso o di frumento;

    3 gocce di olio essenziale alla lavanda;

    3 gocce di olio essenziale al geranio;

    3 gocce di olio essenziale al mandarino.

    Preparazione e utilizzo:

    Mescolare accuratamente l’amido con gli oli essenziali, chiudete il composto in un contenitore ermetico, si manterrà bene fino a tre mesi.

    Nel bagnetto ne basterà un cucchiaio da cucina, come polvere aspersoria la cospargerete con delicatezza sulla parte dove poi andrà il pannolino, potrete aiutarvi con un batuffolo di ovatta.