Bambini allattati al seno sono più intelligenti

da , il

    Bambini allattati al seno sono più intelligenti

    L’allattamento al seno durante le prime settimane di vita viene consigliato, sempre, diversi i benefici che ne trae il neonato, e anche la psiche di mamma, ma quella dell‘intelligenza mi giunge nuova. A quanto pare uno studio recente della Avon Longitudinal Study ha constatato che i bambini allattati al seno durante la prima settimana di vita dimostrano un più alto quoziente d’intelligenza. A questo punto appare evidente che quando il latte c’è è bene darlo, se poi madre natura ha invece deciso di lasciare mamma senza latte, non facciamone una tragedia i tempi moderni sanno affrontare anche questa situazione, e se è poco ricordiamoci che esistono dei suggerimenti per aumentarne la quantità.

    La ricerca sostiene che il solo allattamento al seno durante la prima settimana di vita del bambino incentiva il quoziente intellettivo, influendo positivamente sulla sua vita e soprattutto sulla sua capacità mentale dalla scuola primaria fino al liceo.

    Lo studio ha messo a confronto i bambini esclusivamente allattati al seno durante la prima settimana di vita e quelli allattati con latte artificiale dalla nascita, i risultati hanno preso in esame 10.000 bambini e hanno messo in evidenza come le differenze intellettive tra i bambini sottolineavano il differente tipo di alimentazione alla nascita.

    I dati hanno mostrato che gli effetti positivi dell’allattamento al seno continuato fino l’età di cinque, sette, 11 e addirittura fino al 14. La signora Iacono, dalla Avon Longitudinal Study di genitori e figli, ha dichiarato infatti la sorpresa di fronte alla costanza nel tempo, dato che i ricercatori prevedevano variasse notevolmente con l’età.