Cellule staminali del cordone ombelicale: ecco perché servono

da , il

    Cellule staminali del cordone ombelicale: ecco perché servono

    Si sente spesso parlare di cellule staminali del cordone ombelicale e di donazione del cordone ombelicale stesso. Ma perché conservare il cordone ombelicale? E a cosa servono le cellule staminali? Le cellule staminali sono una risorsa preziosissima. Per usare parole molto semplici, possiamo dire che le cellule staminali del cordone ombelicale sono cellule indifferenziate da cui è possibile ricavare omologhe cellule specializzate di qualunque parte del corpo. Esse cioè sono una sorta di ‘riserva’ da cui ricavare potenziali ‘pezzi di ricambio’ del nostro corpo e che possono salvare la vita e il benessere di molti.

    Per questo motivo, nel nostro Paese è possibile, a determinate condizioni, la conservazione del cordone e delle cellule staminali per l’uso eterologo, ovvero al fine di metterle a disposizione di chiunque ne avesse effettivo bisogno.

    In altri paesi, invece, è consentita anche la conservazione autologa (cioè solo per sé e la propria famiglia); di quest’ultima si occupano apposite banche private.