Coliche nei neonati: farmaci solo se prescritti dal pediatra

da , il

    Coliche nei neonati: farmaci solo se prescritti dal pediatra

    Può capitare che i neonati soffrano di coliche gassose. I farmaci, in questi casi, sono indicati o non possono essere somministrati? E soprattutto, sono efficaci contro le coliche gassose? Le coliche gassose si manifestano nei neonati con forti crisi di pianto, ma non devono spaventare i genitori in quanto sostanzialmente si tratta di innocui, anche se dolorosi, mal di pancia.

    Le coliche gassose nei neonati si manifestano soprattutto nelle ore del tardo pomeriggio o nelle prime della sera e soprattutto tra la terza e la dodicesima settimana di vita. Le coliche gassose non comportano alcun rischio per la salute e sono definite “gassose” proprio perché accompagnate spesso dalla presenza di aria nell’intestino. I farmaci sono utili ed efficaci per le coliche gassose nei neonati? In commercio esistono diversi farmaci per le coliche dei neonati , ma non sempre questi preparati sono realmente efficaci. Inoltre, i farmaci per le coliche dei neonati, vanno dati al piccolo solo se prescritti dal pediatra. Molti di questi farmaci per le coliche gassose servono solo ad attenuare i sintomi delle coliche e non sempre del tutto.

    Tra i farmaci per le coliche nei neonati molto famoso è il simeticone, preparato in gocce che facilita l’espulsione dei gas intrappolati nel pancino del piccolo. Oltre ai farmaci classici, per le coliche dei neonati, risultano particolarmente utili anche i probiotici, che si trovano ormai in quasi tutti i tipi di latte formulato. Oltre ai farmaci, per le coliche nei neonati, poi, risultano particolarmente utili anche le tisane al finocchio e di melissa. Queste tisane vanno offerte al piccolo lontano dai pasti e senza l’aggiunta di zucchero.